Stampa Stampa
4

PROVINCIALI VIBO, UNA POLTRONA PER DUE


Il prossimo 31 ottobre sarà sfida tra Salvatore Solano e Antonino Schinella

 Fonte: ILVIZZARRO.IT

 PRESERRE (VV) –  14 OTTOBRE 2018 – Salvatore Solano e Antonino Schinella.

Saranno loro a contendersi lo scranno più alto del palazzo della Provincia alle elezioni di secondo livello in programma per il prossimo 31 ottobre. Non voteranno i cittadini comuni, bensì soltanto i sindaci e i consiglieri comunali, il cui voto è misurato in base alla popolazione del Comune di appartenenza.

Solano, sindaco di Stefanaconi, è diretta espressione del senatore di Forza Italia Giuseppe Mangialavori e, di conseguenza, candidato della coalizione di centrodestra; mentre Schinella, primo cittadino di Arena, è il candidato alla carica di presidente del Partito democratico. Oltre ai due schieramenti che li sostengono, ci sarà anche la lista autonoma del Terzo Polo, denominata “Civilmente impegnati”, che fa capo all’ex presidente della Provincia, Francesco De Nisi e all’ex consigliere regionale, Pietro Giamborino.

Singolare, infine, il fatto che tra i candidati alla carica di consigliere non ci sia alcun rappresentante di Serra San Bruno, uno dei centri più popolosi della provincia.

Queste le liste complete:

Centrodestra (“Rinascita vibonese” e “Forza civica”)
Candidati a consigliere: Domenico Anello, Francesco Antonio Artusa, Giuseppe Policaro, Antonella Grillo, Giuseppe Roberto Muratore, Claudia Gioia, Mariarosaria Lagrotta, Samantha Mercadante, Matteo Umbro, Daniele Antonello Vasinton. I candidati di “Forza civica” sono: Giovanni Cosentino, Giuseppe Dato, Rossana Falduto, Stefania Roberta Vallone, Antonio Zinnà.

Partito democratico
Candidati a consigliere: Antonio Carchedi, Vincenzo Costa, Maria Condello, Luciano Fiamingo, Giuseppa Forelli, Raffaella Giuliano, Carmelo Mazza, Maria Francesca Pascale, Bruno Papa, Gregorio Profiti.

Terzo Polo (lista “Civilmente impegnati”)
Candidati a consigliere: Antonio Raffaele Corigliano, Carmine Mangiardi, Debora Boragina, Annalisa Rondinelli, Giuseppe Conidi, Maria Fiorillo, Giovanni Anello.

Si sono “ritirati” dalla lista del Terzo Polo il primo cittadino di Dinami, Gregorio Ciccone; il collega “censoriano” di Spadola Cosimo Damiano Piromalli e l’assessore di Dinami, Rosa Emanuela Campagna.  

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.