Stampa Stampa
13

PROVINCIALI CATANZARO, ALECCI: «COMUNQUE UNA VITTORIA”


“Per un solo voto non sono diventato presidente della Provincia”

di REDAZIONE

CATANZARO  – 2 NOVEMBRE 2018 –  “Per me e’ stata comunque una vittoria, perche’ solo il meccanismo del voto ponderato ha premiato il mio competitor”.

Con queste parole il sindaco di Soverato, Ernesto Alecci, candidato alla presidenza della Provincia di Catanzaro per il centrosinistra, ha commentato l’esito del voto, che ha visto prevalere di misura il primo cittadino del capoluogo, Sergio Abramo, del centrodestra.

“Abbiamo prevalso – ha ricordato Alecci – in tre fasce su quattro. Solo nella fascia piu’ alta, quella della citta’ capoluogo, siamo rimasti indietro ma siamo andati vicinissimi al successo perche’ per un solo voto non sono diventato presidente della Provincia”.

Il candidato presidente della Provincia per il centrosinistra ha poi ringraziato “tutti coloro che hanno creduto in me e hanno acceso una speranza di cambiamento della politica degli ultimi anni, perche’ i territori hanno lanciato un messaggio chiaro e preciso e qualcuno nonostante la vittoria non avra’ molti motivi per esultare.

Ringrazio, in particolare, i consiglieri di opposizione di Catanzaro, che hanno votato compatti per me, e forse l’ha fatto anche qualcuno della maggioranza, ma stara’ a loro lavarsi i panni in casa”.

Alecci, infine, si e’ detto sicuro che “Abramo sara’ il presidente di tutti e sara’ capace di dismettere la casacca politica e di ricoprire al meglio il nuovo ruolo: se non lo fara’ glielo faremo notare in maniera chiara”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.