Stampa Stampa
8

PROVINCIA CATANZAO, ECCO IL BILANCIO DEI PRIMI CINQUE MESI DI ATTIVITA’ AMMINISTRATIVA


Il presidente Sergio Abramo ringrazia la sua squadra

di REDAZIONE

CATANZARO –  11 APRILE 2019 –  Il bilancio dei primi cinque mesi dell’attività amministrativa della Provincia targata Sergio Abramo, è stato al centro della conferenza stampa svoltasi quest’oggi nella sala Giunta di Palazzo di Vetro. Abramo ha ricordato tutte le azioni messe in campo dal giorno della sua nomina a oggi. Iniziando dai risparmi, passando per le cose fatte e facendo cenno a quello che sarà, il presidente dell’Ente intermedio ha parlato di “una grande squadra che gli consente di lavorare in piena serenità”.

Di seguito, si riportano le attività descritte nel corso della conferenza stampa:

Risparmi

Dismissioni fitti passivi:

  • Istituto L. da Vinci (Lamezia Terme) -250.000  €;

  • Succursale ITG Malafarina (Soverato) -200.000 €;

  • Istituto Magistrale De Nobili (Catanzaro) -170.000 €;

  • Riduzione canone fitto Liceo scientifico Siciliani (Catanzaro) -150.000  €;

  • Dismissione archivio provinciale (Catanzaro) -72.000€

Risparmio complessivo € 842.000

 Risparmi

Utenze strutture provinciali non utilizzate:

  • Installazione contatore per la quantificazione delle spese reali per il consumo dell’acqua con abbattimento delle spese forfettarie presso la scuola di Soverato  -100.000€

  • Distacco contatori: Ex azienda Condoleo, UMA uffici Soverato e Squillace, asilo S. Elia, casa cantoniera (ex SS 19), chiosco lungomare Falerna più ulteriori tagli piccole utenze -48.000 €

Risparmio complessivo utenze inutilizzate € 148.000

 Risparmi

Ripristino impianti fotovoltaici mai attivati

  • Istituto Einaudi (Lamezia Terme)

  • Istituto Tecnico Statale per Giometri (Lamezia Terme)

  • Istituto Tecnico Commerciale De Fazio (Lamezia Terme)

  • Liceo Classico Galluppi (Catanzaro)

  • Palazzo Provincia Catanzaro

Risparmio complessivo ripristino impianti fotovoltaici € 90.000

Risparmio Totale da Novembre 2018 a Marzo 2019 € 1.080.000

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Ampliamento Liceo Scientifico E. Fermi di Catanzaro Lido, stanziati € 800.000;

  • Ottenuti contributi di € 1.200.00 per interventi di adeguamento alla norma antincendio di 12 edifici scolastici;

  • Nuovo volto per l’auditorium dell’Istituto magistrale Tommaso Campanella di Lamezia Terme per  € 50.000

  • Creazione mail “la provincia ti risponde” per un rapporto diretto con i dirigenti scolastici;

  • Presentata al Miur una richiesta di finanziamento di circa € 1.000.000 per la progettazione dell’adeguamento normativo di 8 edifici scolastici;

  • Approvazione piano di manutenzione ordinaria degli edifici scolastici triennio 2019/2021 per € 800.000

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Avviate le procedure di progettazione per la ristrutturazione dell’immobile adibito ad uffici Prefettura per € 4.000.000

  • Aggiudicati i lavori per l’intervento di miglioramento sismico della sede del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Catanzaro per  € 2.950.000

  Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Via libera al regolamento per l’acquisizione di lavori, servizi e fornitura di importo inferiore alla soglia comunitaria;

  • Redatto il regolamento per la concessione del gratuito patrocinio;

  • Aggiornato il prezziario lavori pubblici

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Via libera alla piattaforma telematica delle gare che consente la gestione informatica delle procedure;

  • Costituito per la prima volta l’albo degli operatori economici per l’affidamento dei lavori pubblici

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Nasce lo “sportello Europa”, il nuovo strumento a sostegno degli 80 Comuni per la gestione dei fondi comunitari;

  • Tutto pronto per l’attivazione della Stazione Unica Appaltante a supporto dei Comuni per la gestione dei grandi appalti

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

Ampliamento pianta organica:

  • Nominati nuovi dirigenti

  • Costituiti tre macrostrutture (Area Finanziaria, Area Amministrativa, Area Tecnica);

  • Pianificati nuovi concorsi

 Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

Approvato Piano triennale dei lavori pubblici 2019 – 2021

Finanziamenti:

  • Edilizia € 29.218.782,20

  • Patrimonio € 13.908.590,00

  • Viabilità € 13.030.894,43

Totale € 56.158.266,63

 Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Piano di miglioramento dell’accessibilità alla città di Catanzaro, con la realizzazione di tre rotatorie:

Via Emilia, Via Curtatone, Bivio Nalini. Stanziati € 720.000

 Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Approvato il Piano delle alienazioni. Per la prima volta saranno predisposti i bandi per la vendita di immobili e terreni non utilizzati per un valore totale di € 7.000.000

  • In corso la regolarizzazione catastale di parte degli immobili provinciali (Parco Ippico, Struttura sportiva polivalente Giovino, Museo Marca…)

  • Trasferimento di parte degli uffici comunali di Catanzaro nel palazzo della Provincia per un introito di 150.000 annui

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Conseguita agibilità struttura sportiva polivalente Giovino e avvio progettazione dei lavori per l’area esterna con fondi aggiuntivi € 175.000

  • Censimento passi carrabili per il recupero dei canoni relativi alla tassa di occupazione di suolo pubblico annuale mai riscossa, per un introito previsto di € 7.000.000

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

Rinnovo parco auto:

  • Acquisizione del servizio di noleggio a lungo termine con dismissione di veicoli e furgoni obsoleti;

  • Risparmio sul costo della manutenzione, del bollo e dell’assicurazione per circa € 50.000

 Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Convenzione con ARPACAL per il monitoraggio e l’analisi dei depuratori provinciali

  • Costituzione ufficio ATO di Catanzaro (Ambito Territoriale Ottimale)

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

Proposta una modifica alla L.R. n. 416 con la richiesta di delega alle Provincie di alcune materie strategiche di competenza regionale:

  • ATO

  • Rifiuti

  • Acqua

  • ATEM (Ambito Territoriale Minimi)

  • Servizio Socio – assistenziale

  • Parchi

  • Impiantistica sportiva

  • VIA (Valutazione Impatto Ambientale)

  • Sportello Europa (?)

  • Stazione Unica Appaltante (?)

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Restyling Parco della Biodiversità Mediterranea

  • Messa in sicurezza e ristrutturazione delle tre aree giochi

  • Ripristinate tutte le strade che dalla “Valle dei Mulini” portano alla Fiumarella e al Parco Ippico

  • Potatura degli alberi e delle siepi

  • Riparati tutti gli autoveicoli in dotazione al Parco

  • Ripartite le corse del trenino

  • Ripristinata la baita della “Valle dei Mulini”

  • Ristrutturati impianti sportivi nell’area del “Castello” e l’area fitness nella “Valle dei Mulini”

  • Acquistate auto elettriche

  • Ristrutturati i bagni pubblici del Bar, dell’anfiteatro e la grande voliera dei rapaci

  • Ripristinata la pavimentazione del” tunnel delle rose”e quella intorno al laghetto

  • Interrate oltre 2000 piante e ripristinata la scritta “Provincia di Catanzaro” (ingresso principale)

  • Restauro delle panchine esistenti, di parte dei 2000 metri della staccionata e realizzazione di nuove sedute

  • Riapertura strada di uscita del Parco e di ingresso al Bar e sistemazione della “casa degli scoiattoli”

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

  • Partecipazione al bando regionale per il presidio e la sicurezza antincendio

  • Partecipazione al bando regionale per il ripristino delle attrezzature sportive esistenti e implementazioni con nuove attività di sport amatoriale

Per un valore di € 1.000.000

Le cose fatte Novembre 2018 – Marzo 2019

Restyling Parco della Biodiversità Mediterranea:

  • Realizzazione sistema di tele videosorveglianza e ripristino della rete viaria interna per la prevenzione degli incendi nel Parco (fondi regionali PSR Calabria);

  • Interventi di messa in sicurezza delle infrastrutture, consolidamento dei versanti e di miglioramento della fruizione da parte del pubblico (fondi PSR Calabria);

  • Concessione di contributi regionali finalizzati alla realizzazione e alla riqualificazione di impianti sportivi

Valore € 690.000

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.