Stampa Stampa
11

PROSEGUONO GLI APPUNTAMENTI CON “ANPI D’ESTATE”


Oggi tappa a Catanzaro Lido

di REDAZIONE

CATANZARO –  21 AGOSTO 2018 –  «Sarà a Catanzaro Lido il secondo degli appuntamenti della lunga rassegna “L’ANPI d’estate 2018” giunta quest’anno alla 4° edizione. Tanti i temi al centro delle iniziative, con due impegni in particolare: – L’Umanità al potere e Restiamo Umani – che saranno al centro di tutti i dibattiti.

Oggi, martedì 21 alle ore 18.00 al Kiosko nella pineta di Giovino, con Erminio Amelio, magistrato e scrittore, autore del libro L’incontro. Ci saranno con lui il libraio Nunzio Belcaro; il giornalista Vito Samà; Maria Chiara Chiodo, operatrice legale per richiedenti asilo e il Presidente provinciale dell’ANPI Mario Vallone.

Un romanzo esplicito sin dalla presentazione, per parlare “dell’immigrazione di ieri e di oggi conosciuta attraverso il racconto di padri e nonni e vissuta nell’incontro fra due ragazzi. Malik ha dodici anni e si è salvato con la madre da un naufragio, mentre il padre e il fratello sono morti annegati nel viaggio su un barcone che trasportava più persone di quante ne potesse contenere.

L’incontro tra Malik e Giuseppe, un ragazzo di 14 anni, è l’occasione per rivivere il percorso di Malik, di conoscerne il vissuto, il dolore e la speranza. È la storia che si ripete nel corso degli anni con l’emigrazione della gente dal meridione d’Italia nelle città del nord, in America e in altri Paesi europei.

Le loro sofferenze, i distacchi. Un percorso seguito oggi dalla gente dei paesi dell’Est, dei paesi africani e arabi che iniziano il viaggio della speranza, con le sue morti innocenti, anche di bambini. Riaffiorare di discriminazioni sociali, razziali ed etniche con centri di accoglienza simili ai campi di concentramento.”

Si parla dell’attualità quindi; del clima di odio e intolleranza crescente nel nostro paese alimentato quotidianamente da esponenti del Governo con in testa il ministro dell’interno.

Anche la Calabria non è immune da questo preoccupante clima. L’aggressione razzista di Falerna di qualche giorno fa ci impone la massima attenzione a non sottovalutare questi episodi.

Anche di questo si parlerà nelle iniziative programmate, e ci auguriamo la partecipazione di tante cittadine e cittadini. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.