Stampa Stampa
9

PRODOTTI ITTICI SENZA INDICAZIONE D’ORIGINE, MULTATI ESERCIZI COMMERCIALI A LAMEZIA


Sequestrati 12 kg di alimenti congelati, contestate sanzioni amministrative per un totale di 3500 euro

di REDAZIONE 

LAMEZIA TERME (CZ) –  25 SETTEMBRE 2020 –  Nella serata del 23 settembre 2020 i Carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme, unitamente al personale del Nucleo Antisofisticazione di Catanzaro hanno svolto uno specifico servizio coordinato a finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa e alla verifica della corretta applicazione delle norme igienico sanitarie nei negozi di generi alimentari etnici presenti in Via Trento.                                               

Sono state effettuate accurate ispezioni dei locali, delle attrezzature e degli alimenti ivi detenuti.

I militari hanno proceduto al sequestro amministrativo di 12 Kg di prodotti ittici congelati all’origine, privi di qualsiasi etichettatura indicante la provenienza e sono state contestate sanzioni amministrative per un totale di 3500 euro.

L’attività si inserisce nell’ambito di una serie di operazioni che la Compagnia Carabinieri di Lamezia sta mettendo in atto a seguito delle risse e disordini che hanno interessato il Centro Storico della città lametina.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.