Stampa Stampa
62

PRIMO PIANO – CATANZARO – Grazioso Manno vicino a Guido Rhodio


Il sindaco di Squillace Guido Rhodio

Il sindaco di Squillace Guido Rhodio

Il presidente del consorzio di bonifica "Ionio Catanzarese" Grazioso Manno

Il presidente del consorzio di bonifica “Ionio Catanzarese” Grazioso Manno

Il presidente del consorzio di bonifica “Ionio Catanzarese”: <<In tempi come questi si può fare a meno di atti che avvelenano climi e ambienti>>

 di Franco Polito

 CATANZARO (CZ) – 10 MAGGIO 2014 – 

Dopo l’episodio che lo ha visto protagonista con la scritta di poco gusto indirizzata nei suoi riguardi e lasciata su di un foglio affisso su di una lapide nel cimitero di Squillace, a Guido Rhodio, sindaco della città Ionica, cominciano ad arrivare i primi attestati di solidarietà.

 Da Catanzaro ha fatto partire il suo pensiero il presidente del consorzio di bonifica “Ionio Catanzarese” Grazioso Manno.

 Anche a nome del gruppo dirigente, del settore tecnico – amministrativo e degli operai dell’ente consortile Manno si rivolge <<al Rhodio insegnante, amico fraterno e  politico di vecchio corso cui va tutto l’affetto istituzionale e umano per un fatto grave da condannare che, certamente, non esprime l’alto valore storico, morale e civile dell’antica  e nobile civiltà squillacese>>.

 Manno parla di modelli e di campioni da consegnare a chi verrà. <<In tempi come questi – aggiunge – caratterizzati da una deriva sempre più imperante a tutti i livelli, non giova a nessuno avvelenare climi e ambienti. Non è un bell’esempio per nessuno. Non lo è, in modo particolare, per i giovani ai quali dobbiamo lasciare in eredità prototipi di nobiltà d’animo, saggezza, competenza e garbo>>.

 Una premessa per concludere che <<Guido Rhodio, nei contesti istituzionali e sociali in cui finora ha operato, ha sempre costituito paradigma eccelso per tutti>>.

Il foglio affisso sulla lapide, poi sequestrato dai carabinieri, reca la scritta “Guido Rhodio, 25 giugno 2014 gli squillacesi finalmente posero”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.