Stampa Stampa
78

PRIMO PIANO – CARDINALE (CZ) – Controllo del territorio, arrestato un 47enne


 auto cc

L’uomo è stato trovato in possesso di un fucile a canne sovrapposte, munizionamento vario e un coltello 

di f.p.

 CARDINALE (CZ) – 22 OTTOBRE 2014 – Nella mattinata di ieri 21 ottobre, nell’ambito di una attività di perquisizisni per la ricerca di armi, espletata dalla Stazione Carabinieri di Cardinale con l’ausilio di personale della Compagnia Speciale del Gruppo Operativo Calabria e della Stazione carabinieri di Badolato e Santa Caterina, coordinata dalla Compagnia Carabinieri di Soverato, i militari eseguivano diversi controlli nel comune di Torre di Ruggiero ed in quello di Cardinale.

Durante una delle svariate perquisizioni, gli operanti hanno rinvenuto a Cardinale, in località “Rafanello”, abilmente nascosto in un mezzo agricolo, una fucile a canne sovrapposte, cal. 12, in ottimo stato di conservazione,  con relativo munizionamento a palla e spezzato (60 colpi inesplosi).

Il proprietario dell’abitazione, presente in loco all’atto delle attività, N. F. classe 1967, pregiudicato anche per reati specifici, ritenuto responsabile di detenzione abusiva di arma da fuoco clandestina, è stato tratto in arresto e posto agli arresti domiciliari in attesa della convalida.

Inoltre, all’interno dell’autovettura dell’uomo, è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro pensale, anche un coltello con lama di circa sei centimetri.

L’arma da fuoco, illegalmente detenuta, come anche il munizionamento sono stati sottoposti a sequestro penale, in attesa di accertamenti balistici, per stabilirne il possibile avvenuto utilizzo in fatti di sangue per cui ancora si procede.

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.