- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

PRIMA CAMPANELLA A MONTEPAONE, “L’IN BOCCA AL LUPO” DEL SINDACO

Riceviamo e pubblichiamo:

MONTEPAONE (CZ) –  17 SETTEMBRE 2019 –  «Carissimi studenti di Montepaone,come di consueto voglio esprimere il mio più sincero augurio per l’inizio di questo nuovo anno scolastico.

A me piace paragonare gli anni della scuola ad una avventura avvincente un viaggio che dall’età della fanciullezza conduce al mondo degli adulti. Questo percorso compiuto tra i banchi di scuola deve servire a formare gli adulti di domani, sia dal punto di vista culturale che umano. Vi esorto a profondere il massimo impegno negli studi, a seguire con attenzione i vostri insegnanti, che spendono le loro energie per assicurarvi una formazione quanto più completa e di qualità. Le sfide che ci propone la società moderna sono sempre più complesse.

L’istruzione è l’unico mezzo per farsi trovare preparati a rispondere. Cari ragazzi non lasciatevi attrarre dai falsi profeti dell’egualitarismo culturale. Studiare aiuta a diventare cittadini più maturi e consapevoli, pronti a realizzare una società migliore. Studiate ed impegnatevi al massimo a scuola perché chi più sa più può fare.

Sin dall’inizio del mio mandato di Sindaco ho sempre avuto ben impresso che è dovere delle Istituzioni accompagnarvi in questo viaggio. In questi anni l’Amministrazione di Montepaone ha profuso un impegno considerevole per il mondo della scuola. Siamo riusciti a consegnare il nuovo edificio che ospita la scuola primaria, dopo anni e anni di attese. Proprio in questi giorni la stiamo dotando di una nuova struttura sportiva, memori dell’insegnamento secondo cui mens sana in corpore sano. Sono in corso di esecuzione i lavori di adeguamento della struttura della scuola media, che stanno procedendo secondo i tempi programmati.

Abbiamo intercettato un importante finanziamento da destinare per il miglioramento dei locali della scuola dell’infanzia. Inoltre, a breve, la cittadella scolastica del nostro comune tornerà ad essere completa con l’ultimazione dei lavori sull’immobile dell’asilo nido, che tornerà a svolgere la sua originaria funzione. Non ci siamo concentrati solo sulle strutture.
Nonostante gli importanti cambiamenti legislativi, anche per quest’anno scolastico il servizio scuolabus sarà regolarmente assicurato.

La legge prevede che il costo del servizio deve essere coperto interamente da chi ne richiede l’utilizzo. Ciò comporterebbe costi esorbitanti per le famiglie. Per ovviare a tale situazione ci assumiamo notevoli responsabilità, in attesa che il legislatore torni sui suoi passi. Inoltre, i nostri mezzi mostrano ormai il segno del tempo. Siamo riusciti ad ottenere un nuovo scuolabus a costo zero, senza gravare ulteriormente sulla cittadinanza e senza effettuare riparazioni antieconomiche.

Non mi resta che formulare i miei più sinceri auguri al corpo docente e al personale non docente, e al Dirigente Scolastico, con il quale in questi anni abbiamo instaurato un rapporto di sana collaborazione nell’interesse esclusivo dei ragazzi. Rinnovo tutta la mia stima e riconoscenza per il delicato compito che vi è affidato e per la dedizione verso i nostri giovani.
Buon Anno Scolastico».

Il Sindaco Mario MIGLIARESE