Stampa Stampa
34

PREZZI AL DETTAGLIO, MUCCARI SMORZA L’ALLARME: «A SQUILLACE NESSUN AUMENTO»


Sindaco tranquillizza i cittadini dopo che il circolo di FdI aveva sollevato la questione. “Ho verificato di persona nei punti vendita”

di Franco POLITO 

SQUILLACE (CZ) – 19 APRILE 2020 –  Non è tardato ad arrivare il riscontro del sindaco Pasquale Muccari alla questione sollevata dal locale circolo di Fratelli d’Italia su un possibile rincaro dei prezzi, soprattutto per i beni alimentari di prima necessità. 

Il partito squillacese di Giorgia Meloni, oltre che al sindaco, avevo sollecitato anche l’attenzione dell’assessorato alle Politiche Sociali, del presidente del consiglio comunale, dei consiglieri di opposizione  e della polizia locale. 

A fugare ogni dubbio  sulla lamentata lievitazione dei prezzi al dettaglio presso i punti vendita cittadini ci ha pensato Muccari. «Ho potuto verificare di persona – annuncia –  che i prodotti di prima necessità, (pasta latte legumi formaggi), mantengono lo stesso costo.

E’vero che alcuni e solo alcuni prodotti della catena agroalimentare hanno subito aumenti, ma questi si registrano già alla fonte del sistema di distribuzione a causa dello stop di alcune attività produttive».

Nel concludere Muccari coglie l’occasione, per ringraziare tutti i commercianti di Squillace che, con abnegazione, altruismo e spirito di sacrificio, sono a servizio costante della collettività».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.