Stampa Stampa
18

PRESERRE (VV) – SPARATORIA VIBO, AGGRAVATA MISURA CAUTELARE PER 22ENNE


Dai domiciliari in carcere

di REDAZIONE

VIBO VALENTIA  – 15 FEBBRAIO 2018  – Torna in carcere Loris Palmisano, 22 anni, di Vibo Valentia.

I poliziotti della Questura di Vibo hanno infatti dato esecuzione ad un provvedimento di aggravamento della misura di custodia cautelare per il giovane che si trovava agli arresti domiciliari per reati legati agli stupefacenti e alle armi.

Il 22enne ora e’ anche accusato di tentato omicidio per una sparatoria che si e’ verificata la notte del 10 luglio 2016 in piazza Municipio a Vibo nel corso della quale sono rimasti feriti altri due giovani.

Palmisano e’ stato rinchiuso nel carcere di Vibo. La misura di aggravamento e’ stata presa dalla Corte d’Appello di Catanzaro. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.