Stampa Stampa
14

PRESERRE (RC) – SPORTING LOCRI, INFORMATIVA CARABINIERI AL VAGLIO PM LOCRI


Pm valuterà se aprire inchiesta su movente e autore minacce. Armeni. “Non torno indietro”

di REDAZIONE 

LOCRI (RC) – 28 DICEMBRE 2015 – I carabinieri del Gruppo di Locri hanno redatto un’informativa di reato, che é stata trasmessa alla Procura della Repubblica, sulle minacce rivolte alla squadra di calcio a 5 femminile Sporting Locri che hanno portato alla decisione della dirigenza di chiudere la società.

L’informativa é adesso al vaglio del pm di turno della Procura, che valuterà se aprire formalmente un’inchiesta per accertare il movente delle minacce ed identificarne il responsabile.

Intanto il presidente della società Ferdinando Armeni ringrazia “tutti per la vicinanza ed il sostegno, ma la serenità non c’era prima e non c’è ora per cui non torno indietro. Se qualcuno è disposto a rilevare la società la cedo gratis”.

“Lo Sporting Locri –  aggiunge – ha un valore ma sono disposto a cederla a costo zero. Sarei contento se qualcuno la volesse”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.