Stampa Stampa
21

PRESERRE (CZ) – VONO E PARENTELA (M5S) TRA LA GENTE: PRIORITARI L’ASCOLTO E LA PARTECIPAZIONE


Incontri a Guardavalle e Stalettì: vogliamo dare voce e risposte ai cittadini

 di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 19 MARZO 2018 –  Partecipazione e ascolto. I parlamentari del “Movimento 5 Stelle” Silvia Vono e Paolo Parentela non vengono meno al loro impegno e confermano anche dopo le elezioni, con la loro presenza costante sul territorio, la ferma volontà di dare voce e risposte ai bisogni dei cittadini.  

Di lavoro, sviluppo turistico, infrastrutture, risorse ambientali e pianificazione si è parlato nel corso di una affollata assemblea, a Guardavalle marina, promossa da Pierluigi Galati. Presenti tantissimi attivisti della fascia jonica catanzarese, da Badolato a Davoli, da Sant’Andrea a Santa Caterina, da Isca a Guardavalle.  

“Un incontro davvero ricco di contributi, spunti di riflessione, idee e proposte” ha commentato la neo senatrice Silvia Vono. Molteplici gli interventi finalizzati a comporre un quadro generale delle necessità che il Basso Jonio catanzarese esprime.  

“Problematiche che, negli anni, non sono mai state affrontate in maniera risolutiva – ha spiegato Silvia Vono – e che anzi si sono aggravate, come nel caso dell’isolamento viario, appesantito dall’abbandono della statale 106 e dall’impoverimento costante del trasporto ferroviario”.  

Nella stessa giornata, Vono e Parentela si sono successivamente spostati a Stalettì, per un ulteriore incontro fortemente voluto dagli attivisti Tobia Virgilio e Maurizio Torchia, dopo l’ottimo responso delle urne in paese (ben 468 voti assegnati al Movimento nella cittadina catanzarese).

In piazza Roma, i due parlamentari pentastellati hanno avuto modo di dialogare a lungo con i cittadini, ribadendo l’intenzione di creare un ponte stabile di comunicazione in grado di portare in Parlamento le istanze e le proposte direttamente espresse dai territori. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.