Stampa Stampa
46

PRESERRE (CZ) – TRASVERSALE DELLE SERRE, PER L’IMMACOLATA MOBILITAZIONE DI PROTESTA


La sta organizzando il Comitato Intercomunale per imprimere una svolta decisiva all’apertura della struttura

di Fra. PO.

PRESERRE (CZ – 20 DICEMBRE 2015 –  Trasversale delle Serre sì, Trasversale delle Serre no. Attorno a una delle incompiute calabresi per eccellenza si allarga il fronte di chi non ci sta. E’ pronta infatti una grande mobilitazione da parte del Comitato Intercomunale composto dai consiglieri comunali di Argusto, Francesco Renda, Cardinale, Ivan Posca, Davoli, Baldassarre Arena,  e Soverato, Emanuele Amoruso, oltre che da Francesco Manti e Antonio Sinopoli.

Non bastavano gli storici ritardi che ne hanno sistematicamente rinviato l’ultimazione, che, adesso, tra la popolazione locale si è messa a circolare una voce secondo cui il tratto “Gagliato – Chiaravalle”, ultimato da qualche anno, non verrebbe  aperto per via di un deficit strutturale che ne impedirebbe il collaudo statico.

Giorni orsono il sindaco di Torre di Ruggiero Pino Pitaro, che delle Trasversale ha fatto un must della sua azione amministrativa definendo l’arteria òa “Trsvesrale dello Spirito”, ha fatte proprie le preoccupazione popolari. Pitaro ha scritto emdall’Anas chiedn

Ed anche all’Anas si rivolge il Comitato invitando l’Anas a mettere a tacere le voci popolari sul presunto deficit strutturale ed a completare i lavori. Lo fa anche alla luce del sopralluogo estivo del presidente della Regione Calabria Mario Oliverio che ha preso l’impegno per l’ ultimazione in tempi brevi dell’opera.

Se ciò non dovesse accadere, il Comitato ha in animo una significativa  protesta,  presumibilmente nei giorni vicini alla festività dell’Immacolata. “E’ ora – dicono i componenti –  che si venga  a capo di questa situazione inverosimile e che si protrae da tantissimo tempo e che costringe in occasione di determinati eventi, come accaduto in occasione dei recenti fatti alluvionali, costringe le popolazioni dei Comuni di Cardinale con le sue frazioni e di Torre di Ruggiero a rimanere isolate vista l’impraticabilità dell’unica via di comunicazione”.

Trasversale delle Serre, da queste parti nessuno ha più voglia di aspettare. Dopo cinquant’anni di attesa, di credito ne è stato concesso a sufficienza. O no?

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.