Stampa Stampa
47

PRESERRE (CZ) – Trasversale, i sindaci Pitaro e Sgro ringraziano Anas


Proficuo colloquio con il capo compartimento da cui hanno avuto chiarimenti sullo stato dell’arte dei lavori di completamento della super strada

di Franco POLITO

PRESERRE (CZ) – 2 LUGLIO 2015 – Spesso hanno usato il “bastone”. Adesso ricorrono alla “carota”. Il senso della metafora nelle parole dei sindaci di Torre di Ruggiero, Pino Pitaro, e Gagliato, Giovanni Sgro, sulla vicenda Trasversale delle Serre.

«Vogliamo ringraziare pubblicamente il Capo compartimento Anas  – affermano i due primi cittadini –  per averci ricevuto presso gli uffici dell’Anas e offerto, con grande disponibilità, i chiarimenti da noi richiesti circa lo stato dell’arte dei lavori della Trasversale delle Serre nei punti di Gagliato, Chiaravalle Centrale e Torre di Ruggiero».

«Abbiamo potuto apprendere che l’Anas – aggiungono Pitaro e Sgro –   sta vigilando affinché lo svincolo di Gagliato con il relativo tratto possa essere aperto entro il mese di settembre prossimo venturo, mentre per i lavori sullo svincolo di Chiaravalle Centrale, attualmente in stato di sospensione a causa della cessione del ramo d’azienda da parte dell’azienda esecutrice, la stessa Anas sta mettendo in campo tutto ciò che è nella sua possibilità affinché gli stessi lavori vengano al più presto ripresi da una nuova società». 

«Lo svincolo di Torre di Ruggiero, – dicono ancora i due amministratori –   quasi completato per intero, sarà inaugurato allorquando i lavori relativi al tratto di Gagliato e di Chiaravalle Centrale saranno ultimati».

«Resteremo, pertanto, vigili  – concludono Pitaro e Sgro –  e  non molleremo di un centimetro la nostra attenzione fino a quando le nostre popolazioni non potranno usufruire della Trasversale delle Serre».

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.