Stampa Stampa
23

PRESERRE (CZ) – TORNA IL TRENO IN COSTA JONICA


Binario ripristinato a tempo di record. Ma la strada statale 106 resta ancora chiusa. Raggiunte dopo otto giorni dall’alluvione alcune famiglie del Reggino che erano rimaste isolate

Fonte: ANSA.IT CALABRIA 

PRESERRE (CZ) – 10 NOVEMBRE 2015 –  Ripristinata con due giorni di anticipo rispetto al previsto, la linea ferroviaria jonica che era stata spazzata via dall’alluvione del primo novembre all’altezza di Marinella di Bruzzano. A scopo precauzionale alcuni tratti di linea saranno percorsi a velocità ridotta, con un possibile aumento dei tempi di viaggio fino a venti minuti. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte esterne hanno lavorato 24 ore su 24.

Resta invece ancora chiusa la Statale 106, letteralemente trascinata via dalla frana provocata da due giorni di pioggia intensa.

I militari del Reggimento Genio Guastatori tra sabato e domenica nel Reggino hanno raggiunto diversi nuclei familiari e aziende agricole rimaste isolate. Interventi sulle strade provinciali 165 e 64, arterie sommerse e dissestate dalla piena alluvionale.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.