Stampa Stampa
39

PRESERRE (CZ) – SINDACI SQUILLACE, PALERMITI E VALLEFIORITA PREMIANO LUOGOTENTE DE NARDO


Consegnata targa – ricordo «per essere stato insignito, lo scorso 2 giugno, dell’onorificenza di cavaliere al merito della Repubblica»

 Articolo e foto di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud) 

 PRESERRE (CZ) –  16 GIUGNO 2017 –  Tre sindaci in caserma.

 Ma per un evento piacevole. I primi cittadini di Squillace, Pasquale Muccari, di Palermiti, Roberto Giorla, e di Vallefiorita, Salvatore Megna, hanno fatto visita al luogotenente Antonio De Nardo, comandante della caserma dei Carabinieri di Squillace, e gli hanno consegnato una targa-ricordo, «per essere stato insignito, lo scorso 2 giugno, dell’onorificenza di cavaliere al merito della Repubblica e per avere saputo nel corso della sua lunga carriera professionale prediligere gli interessi della gente comune, ricercando sempre giustizia e legalità, offrendo alla cittadinanza del comprensorio competenza e sostegno».

 E’ stata una vera e propria sorpresa, come ha affermato il sindaco Megna. Parlando anche a nome dei colleghi, Muccari poi ha lodato il lavoro di De Nardo e «il suo amore per la divisa della Benemerita, che è la forza di polizia più vicina al cittadino».

 «Squillace – ha aggiunto – e il mandamento, di cui fanno parte i territori di Palermiti e Vallefiorita, sono orgogliosi di avere come punto di riferimento la stazione dei carabinieri squillacese, che una volta era tenenza e fino a pochi anni fa era affiancata dal carcere mandamentale e dalla pretura. Ora si spera che la caserma venga potenziata con uomini e mezzi».

 Il cavaliere De Nardo si è detto sorpreso ed emozionato, aggiungendo di voler dedicare questo riconoscimento ai suoi collaboratori, ma anche alla sua famiglia e alla donna che gli sta accanto.

 Il luogotenente, in servizio nell’Arma dal 1973, guida la stazione di Squillace dal 24 maggio 2011.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.