Stampa Stampa
9

PRESERRE (CZ) – RAPINE IN BANCA, NETTO CALO NEL 2016


Meno del 12,5%. Presentata ricerca Ossif, trend in linea con il dato nazionale

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 24 MAGGIO 2017 –  Sette sono state le rapine in banca registrate in Calabria nel 2016 contro le 8 dell’anno precedente con un calo del 12,5%.

Lo riferisce il Centro di ricerca Ossif dell’Associazione bancaria italiana che, in occasione del convegno Banche e sicurezza, ha reso noto anche il dato nazionale in calo (-32,8). Complessivamente a livello nazionale, le rapine allo sportello sono passate da 536 del 2015 a 360 dello scorso anno.

In Calabria scende anche il cosiddetto indice di rischio – cioè il numero di rapine ogni 100 sportelli – che è passato da 1,8 a 1,6, in linea con il trend nazionale che segna un calo dal 1,8 all’1,2.

“Le banche italiane – è detto in una nota dell’Abi -investono ogni anno oltre 600 milioni di euro per rendere le proprie filiali ancora più protette e sicure. Adottando misure di protezione sempre più moderne ed efficaci e formando i propri dipendenti anche attraverso un’apposita Guida antirapina che recepisce i suggerimenti delle Forze dell’Ordine.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.