Stampa Stampa
18

PRESERRE (CZ) – PROTEZIONE CIVILE, AL VIA CAMPI SCUOLA A GIMIGLIANO E GIRIFALCO


Quattro giorni all’insegna della condivisione e della crescita personale

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 8 LUGLIO 2017 –  Dopo Torre di Ruggiero e Carlopoli, hanno preso ufficialmente il via anche i campi scuola di Protezione Civile a Girifalco, presso il campo sportivo, ed a Gimigliano, presso l’area circostante il Santuario di Porto: con la benedizione del parroco don Orazio Galati, i trenta partecipanti del camposcuola a Girifalco in particolare hanno iniziato il loro percorso di quattro giorni all’insegna della condivisione e della crescita personale, ritrovandosi già ad apprezzare gli spazi comuni,i momenti legati al consumo dei pasti (c’è stato anche il tempo della merenda, a base di succhi e di pancarrè e nutella, per prendere un po’ di ristoro dal caldo) e la vicinanza dei volontari che rappresenteranno il loro punto di riferimento nel corso delle giornate.

E per allietare le pause, tra una lezione e l’altra, è stata anche montata una piscina in cui trovare refrigerio. In contemporanea con il camposcuola di Gimigliano (con il gruppo comunale di Catanzaro, la Geruv e la Prociv di Gimigliano), la prima mattinata è così trascorsa con la dimostrazione pratica del montaggio della tenda, sotto le puntuali indicazioni del responsabile della Prociv di Cortale, Danilo Scollato, affiancato da Marco Sestitodella Prociv di Girifalco (alla guida del gruppo più numeroso di volontari) e da Francesco Iemmello della Prociv di Palermiti.

L’eccitazione per l’arrivo della sera, che li vedrà dormire in tenda, è palpabile, e si può percepire anche dalle parole delle giovanissime Greta e Annalisa: “Abbiamo voluto essere a tutti i costi al campo, perché ci piacerebbe un giorno diventare volontarie della Protezione Civile. E’ la nostra prima esperienza, siamo emozionate, e non riusciamo a capire come mai altri nostri amici non abbiano aderito a questa iniziativa. Si imparano tante cose qui”.

La conclusione, domenica mattina, avverrà alla presenza delle istituzioni, dai sindaci alla Prefettura e, naturalmente, allo staff del CSV della provincia di Catanzaro.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.