Stampa Stampa
18

PRESERRE (CZ) – POLITICHE, A GIRIFALCO I CANDIDATI DI FORZA ITALIA


Partito di Berlusconi ha ospitato Mimmo Tallini e Valeria Fedele

di REDAZIONE 

GIRIFALCO (CZ) – 18 FEBBRAIO 2018  – Il territorio prima di tutto. Perché la politica deve rispondere alle esigenze della gente. Parlando il linguaggio della competenza. Della concretezza e dell’accessibilità.

Sono questi gli elementi cardine dell’azione politica che guida la nuova classe dirigente di Forza Italia. In una gremita sala consiliare a Girifalco, il coordinamento locale del partito di Berlusconi, guidato da Elisabetta Ferraina, ha ospitato i candidati a Camera e Senato, Mimmo Tallini e Valeria Fedele.

Presenti anche il consigliere provinciale Antonio Montuoro e il vicesindaco Maurizio Siniscalco. Ad aprire i lavori, moderati dalla coordinatrice di Forza Italia Girifalco, Elisabetta Ferraina (vice coordinatore è Filippo Vonella), è stato proprio il vicesindaco che ha molto insistito sulla lunga tradizione sanitaria di Girifalco sede storica dell’ospedale psichiatrico e sull’esigenza di potenziare l’offerta sanitaria del Policlinico attivando una sede di pronto soccorso.

Su come e quanto siano espressione del territorio i candidati di Forza Italia si è espresso il consigliere provinciale Antonio Montuoro che ha lanciato l’invito ad andare a votare scegliendo persone, come Tallini e Fedele, da sempre impegnate sul territorio dimostrando un forte radicamento nello stesso. Capacità di confronto, modello di politica autentica e perfetta sintonia con le esigenze del territorio: questi gli elementi centrali dell’intervento di Valeria Fedele.

“La politica – ha detto il vice responsabile per gli enti locali di Forza Italia – non è una cosa astratta. La politica è una scelta di vita che si fa dopo anni di gavetta. Per questo motivo non bisogna assolutamente accettare l’improvvisazione politica che contraddistingue i grillini. Noi, esponenti di Forza Italia, siamo abituati – e continueremo a farlo – a confrontarci facendo leva sulla forza delle nostre idee e del nostro agire. Seguendo un modello di politica che trova la sua sintesi perfetta in un decano della politica qual è Mimmo Tallini”.

Ed è stato il consigliere regionale nonché coordinatore provinciale di Forza Italia a concludere i lavori moderati dal presidente del Consiglio Comunale di Girifalco, Elisabetta Ferraina che di Tallini ha voluto ricordare, oltre alle origini girifalcesi, anche il lungo percorso politico.

“Il mio obiettivo, insistendo per essere candidato per il collegio uninominale di Catanzaro, – ha detto Tallini – è quello di essere eletto con le mani libere proprio per dare risposte al territorio, l’unica nostra vera priorità. Penso dunque alla possibilità di vedere realizzata la diga sul Melito e l’istituzione delle Zes. Per quanto riguarda Forza Italia, il partito di sta organizzando e dopo le elezioni, a prescindere dal risultato, sarà convocata l’assemblea dei quadri dirigenti”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.