Stampa Stampa
67

PRESERRE (CZ) – NONOSTANTE LA RETOCESSIONE … LA SERRESE RINGRAZIA


Con l’ultima gara di domenica scora in casa del Bocale si è chiusa la stagione della Serrese. Una stagione amara, conclusa con la retrocessione in Prima Categoria. La società, attraverso un comunicato, ha voluto ringraziare tutti coloro che l’hanno sostenuta quest’anno. Ecco di seguito la nota che riportiamo integralmente

di REDAZIONE

 PRESERRE (CZ) – 19 APRILE 2016 –  «Il campionato di Promozione e’ finito ed ha decretato la retrocessione dell’A.C. Serrese. Ha perso la Serrese, ma ha perso ancora una volta Serra San Bruno, nonostante tutto, abbiamo concluso il campionato  con grande dignita’ ed onore, soprattutto non abbiamo chiesto niente a nessuno, non abbiamo creato problemi a nessuno, abbiamo combattuto soli, contro tutto e tutti».  

 «Siamo retrocessi a testa alta, siamo andati avanti da soli con le nostre uniche forze, abbiamo fatto ancora una volta calcio vero e dilettantistico sottolineiamo che  a condizioni penalizzanti  abbiamo onorato il campionato e non e’ stato per niente facile!!!!!!!!!!! Pertanto ringraziamo chi ha onorato realmente  i colori sociali non con parole ma con fatti».

 «Un grazie particolare va ad Andrea Romeo, Matteo Angio’ (ENTRAMBI IN FOTO) e Pasquale Angio’ persone che hanno dato tanto alla Serrese dimostrando attaccamento,  vicinanza e supporto morale. Un grazie a tutti i  ragazzi che nonostante la situazione ci hanno permesso di disputare l’ultima partita di campionato a Bocale. Grazie ancora».

 «Per chiudere menzioniamo infine con tanta stima ed affetto un calciatore, Zaffino Vincenzo “che ha sempre dimostrato spirito di sacrificio professionalita’ unitamente ai colori sociali da vero Serrese”.

 «Un grazie di cuore a tutti voi che ci avete seguito con passione, da Stadio Radio, Il Vizzaro, Il Redattore, Telemia, Reggio nel Pallone, Catanzaro Dilettanti, www.preserreedintorni, ai vari quotidiani e altri organi di informazione e comunicazione».

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.