Stampa Stampa
22

PRESERRE (CZ) – NO TRIV, BOVA A TG2 PARLAMENTO


Stasera nello spazio riservato alle tribune elettorali

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 6 APRILE 2016 –  Stasera, alle ore 19, il presidente della commissione speciale Antindrangheta Arturo Bova interverrà – nella sua qualità di consigliere delegato della Regione per il referendum sul prolungamento delle concessioni alle trivellazioni nel Mediterraneo – nello spazio riservato alle Tribune elettorali curato da Tg2 Parlamento.

L’on. Bova, nell’occasione, sarà affiancato dal referente incaricato da Legambiente e avrà il compito di illustrare le ragioni del Sì. Un voto che in caso di prevalenza e di raggiungimento del quorum (50% più uno del corpo elettorale su base nazionale) eviterebbe il rinnovo delle concessioni sulle estrazioni fino all’esaurimento dei giacimenti di gas o greggio (in pratica “sine die”) e la possibilità di realizzare nuove piattaforme nei mari da cui sono bagnate le Regioni richiedenti il Referendum.

Il presidente Bova sarà poi chiamato a rivolgere un nuovo, ultimo, appello su Raiuno il 13 alle 14.05, proprio a pochissimi giorni dal referendum fissato per domenica 17. “Data in cui – auspica l’on. Bova – gli italiani si recheranno in massa alle urne per impedire che alle multinazionali del petrolio venga permesso di perforare, pressoché per sempre, in alcuni dei patrimoni floristici e faunistici fra i più importanti del mondo. Oasi marine e tratti di acque che non possono e non devono essere violentati da tecniche estrattive devastanti. Motivo per cui la battaglia è portare quanta più gente possibile al voto nell’interesse non solo dei territori direttamente coinvolti, ma del Paese intero che deve salvaguardare i suoi tesori in ogni modo”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.