Stampa Stampa
252

PRESERRE (CZ) – NATURIUM E NATURASÌ: UN GRANDE PUNTO DI RIFERIMENTO DEL BIOLOGICO IN CALABRIA


Nuova realtà del progetto che va a fare il paio con quelle già esistenti e consolidate

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) – 6 DICEMBRE 2015 – Il progetto culturale “Naturium” segna una nuova, importante tappa nel suo percorso di sviluppo. Grazie ad una partnership con la nota catena nazionale “NaturaSì” è stato inaugurato un grande punto di riferimento del biologico nella città di Cosenza.

Oltre 230 metri quadri con l’insegna “NaturaSì” proprio al centro della città, in via Giacomo Mancini. Una nuova realtà che va a fare il paio con quella già esistente e molto consolidata del “Naturium” di Rende (Galleria Marconi) e con le storiche sedi “Urban Market” di Satriano e Montepaone, senza dimenticare l’affiliato “Bottega Green” di Roccella Jonica.

Insomma, la tavola dei Calabresi è sempre più bio. Sempre più persone, infatti, scelgono il biologico per l’alimentazione di tutti i giorni. Una scelta orientata alla salute e al benessere. Non è più solo una moda… I prodotti biologici sono più sani: non contengono resti di pesticidi e veleni chimici utilizzati nell’agricoltura convenzionale e garantiscono una qualità assolutamente controllata e certificata in tutte le fasi della filiera. Una crescita che procede di pari passo con un deciso aumento dell’offerta. Frutta, verdura, cereali e farine, ma anche uova, latte, olio e vino. Oggi chi vuole mangiare alimenti biologici non ha che l’imbarazzo della scelta. 

L’imprenditore calabrese Giovanni Sgrò ha fatto del biologico una mission, lanciando già da anni il progetto culturale “Naturium” teso a divulgare i principi dell’alimentazione sana e naturale anche nella nostra regione.  Il progetto  “Naturium” e si esplica attraverso iniziative didattiche, degustazioni, convegni, seminari scientifici, legandosi ad un parallelo percorso imprenditoriale che ha portato alla creazione di importanti sinergie con i più noti e affermati marchi nazionali specializzati nella vendita di prodotti alimentari biologici e naturali: Cuorebio, Ecor, NaturaSì.

All’inaugurazione del “NaturaSì” di Cosenza erano presenti tantissimi ospiti. Dopo la benedizione, celebrata dal Vicario episcopale per l’Ecumenismo e il Dialogo della Diocesi di Cosenza-Bisignano, sono seguiti momenti di incontro e degustazioni gratuite. Non mancavano nutrizionisti e naturopati, ma anche imprenditori affermati della cosiddetta “Agricoltura 2.0”: Emma Converso della “Cosmesi Converso”, progetto startup nato all’interno del frantoio di famiglia, attivo dall’800 e tra i maggiori produttori di olio extravergine d’oliva dop di alta qualità nella piana di Corigliano-Rossano; Osvaldo De Falco, calabrese di Rossano, ideatore della “Biorfarm”, la piattaforma che consente di adottare a distanza degli alberi, seguirne la crescita e la fruttificazione tramite smartphone e tablet.

Idee e realtà innovative con cui Sgrò intende fare rete. Presente, tra gli altri, anche l’assessore comunale di Davoli Baldassarre Arena, che ha portato il saluto e gli auguri dell’amministrazione comunale all’imprenditore Giovanni Sgrò, davolese che sta portando avanti con coraggio, determinazione e successo il suo progetto sul territorio calabrese. Un evidente motivo di  orgoglio anche per la politica locale. Autorevolissima e significativa la partecipazione all’evento del responsabile sviluppo commerciale di “EcorNaturaSì”, Massimo Dalla Pasqua. Ovvia la soddisfazione di Giovanni Sgrò.

“La qualità degli alimenti – ha affermato – è, certamente, il fattore chiave del nostro impegno ed è ciò che porta le famiglie a scegliere i nostri prodotti biologici, rivolgendosi alla professionalità dei supermercati specializzati. Molte persone ricercano ormai, prima di ogni cosa, la sicurezza alimentare. Molti consumatori richiedono il bio per ragioni di intolleranze o allergie alimentari. Ma altri compiono sempre di più una scelta consapevole, a prescindere: per prevenzione, per motivazioni etiche, per tutelare l’ambiente, la biodiversità, il lavoro degli agricoltori”.

Da oggi chi ha voglia di bio non ha che l’imbarazzo della scelta!

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.