Stampa Stampa
13

PRESERRE (CZ) – METEO, TORNANO LE PIOGGE


Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare

di RED.

PRESERRE (CZ) – 4 FEBBRAIO 2017 –  DOMENICA 5: NORD – nuovo peggioramento a partire dalle regioni occidentali con precipitazioni su Valle d’Aosta, Piemonte occidentale e Liguria in estensione nel corso della mattinata a gran parte del settentrione. Con valori cumulati piu’ significativi su levante ligure e in serata su Veneto meridionale. Le precipitazioni assumeranno carattere nevoso a quote superiori a 800-1000 metri.

CENTRO E SARDEGNA – molte nubi gia’ al primo mattino sul settore tirrenico peninsulare e Sardegna con precipitazioni concentrate per lo piu’ su alta Toscana. Nel corso del pomeriggio peggioramento generalizzato, anche con rovesci e temporali, specie sulle aree tirreniche dove i fenomeni risulteranno localmente piu’ intensi.

SUD E SICILIA – addensamenti nuvolosi compatti su Calabria e Sicilia occidentale e spesse velature sulle restanti regioni. Seguira’ un graduale aumento della nuvolosita’, specie su tutto il settore tirrenico, con precipitazioni insistenti su Campania ed aree interne di Molise mentre saranno a carattere sparso su Basilicata tirrenica e settore occidentale della Sicilia.

TEMPERATURE: minime in lieve aumento su Sicilia e Calabria, stazionarie sulla Sardegna e in diminuzione sul resto della penisola; massime in calo su Pianura padano veneta ed arco alpino, regioni centrali e Puglia, senza variazioni di rilievo altrove.

VENTI: moderati sudoccidentali su Liguria e regioni tirreniche con rinforzi su Sardegna, Toscana e levante ligure. Variabili al nord con tendenza a disporsi dai quadranti settentrionali eccetto le coste adriatiche settentrionali dove ruoteranno da sud est con rinforzi. MARI: agitati mar di Sardegna e mar Ligure; da molto mosso ad agitato il canale di Sardegna; da poco mossi a mossi Adriatico centrosettentrionale; molto mossi gli altri mari con moto ondoso in aumento fino ad agitato su Tirreno meridionale e molto agitato canale di Sardegna.

LUNEDI’ 6: schiarite al nord ovest e nuvolosita’ estesa sul resto della penisola con precipitazioni sparse in graduale attenuazione sulle regioni settentrionali e persistenti sul resto della penisola.

MARTEDI’ 7: residuo maltempo al mattino sulle regioni adriatiche centrali e ad al meridione con precipitazioni piu’ insistenti al mattino sulla Sicilia, e successivamente su Puglia e Molise. Tendenza a graduale attenuazione dei fenomeni dalla serata. Parzialmente nuvoloso sul resto della penisola in attesa di un nuovo moderato aumento della nuvolosita’ a fine giornata al nord ovest.

MERCOLEDI’ 8 e GIOVEDI’ 9: nuovo peggioramento sul nord-ovest ed isole maggiori e regioni centrali tirreniche peninsulari con precipitazioni diffuse. Molte nubi in formazione anche sulle regioni adriatiche ma senza fenomeni di rilievo associati. Spesse velature altrove. Nella giornata di giovedi’ fenomeni in estensione alle regioni adriatiche e restante meridione.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.