Stampa Stampa
26

PRESERRE (CZ) – MASCARO: TRADITO OGNI IMPEGNO SULLA S.S.106


Tra le tante promesse, nessuna azione da parte dell’amministrazione comunale di Rossano. Associazione  “Basta Vittime” delusa e amareggiata

 ROSSANO (CS) – 1 SETTEMBRE 2017  – «Il 31 agosto del 2016, con un invito formale, l’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” ha inteso richiamare il Sindaco di Rossano Stefano Mascaro ad un impegno da lui assunto in seno alla Campagna Elettorale quando confermò formalmente di voler dar vita, se avesse vinto le amministrative, ad un Tavolo Tecnico Operativo sulla S.S.106 insieme ad altri 15 comuni del basso jonio cosentino.

 Tale invito – intendiamo ricordarlo – fu anche ripreso con una nota del 5 settembre del 2016 dal coordinatore provinciale di Cosenza de “Il Coraggio di Cambiare l’Italia”, Aldo Marino, che sostenne e rilanciò l’invito del Presidente dell’Associazione “Basta Vittime sulla Strada Statale 106”, Fabio Pugliese, rivolto al Primo cittadino di Rossano, Stefano Mascaro, primo sindaco espressione del CCI, “affinché torni a riunire e ad istituzionalizzare il tavolo permanente sulla SS 106”.

 È utile ricordare che il Sindaco Mascaro, tradendo l’impegno assunto in Campagna elettorale, mortificando tutti gli elettori e dileggiando i cittadini, non solo non rispettò l’impegno assunto ma con un comunicato del 26 settembre affermò la sua indisponibilità a dar vita all’ennesimo “tavolino locale sul problema, la cui inefficacia è misurata dall’inconsistenza dei risultati prodotti fino ad oggi” e dichiarò convinto che “la Città di Rossano sta dialogando con le Città di Crotone, Corigliano e Cassano per organizzare, a breve, un evento di attenzione e portata nazionale dei quali non vi è traccia nel passato recente”.

 Naturalmente l’Associazione aspetta ancora tale evento con la convinzione che lascerà una traccia di attenzione e portata nazionale e non sarà, invece, l’ennesima passerella inutile ed inconcludente alla pari dell’azione amministrativa che l’amministrazione Mascaro ha fin qui indegnamente condotto in materia di messa in sicurezza ed ammodernamento della S.S.106.

 Così come attendiamo ancora oggi una convinta ed energica azione delle forze di minoranza presenti nel Consiglio Comunale di Rossano che sulle disattese promesse del Sindaco Mascaro in merito ad un tema, la S.S.106, utile per alcuni sono quando è necessario fare polemiche oppure basse operazioni di tipo demagogico, non hanno – ad oggi – mosso un dito ed avrebbero, per primi, dovuto incalzare l’esecutivo costringendolo al rispetto dei patti assunti con gli elettori di Rossano e con i cittadini del territorio.

 L’amministrazione Mascaro passerà, l’Associazione spera al più presto, e di questa parentesi politica rossanese rimarrà soltanto il disimpegno di un primo cittadino e di un’amministrazione che sulla S.S.106 non hanno fatto nulla. Un vero peccato, ma anche un dato di fatto che occorrerà ricordare a quanti, senza vergogna, tenteranno in futuro di strumentalizzare il tema della S.S.106 per richiamare alle proprie responsabilità i Governi Regionali e Nazionali di turno dimenticando le proprie conclamate ed evidenti responsabilità».

 Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.