Stampa Stampa
76

PRESERRE (CZ) – MALTEMPO – Pioggia e vento fatali, due incidenti sulla statale 106


Le Toyota Yaris dopo lo scontro

Le Toyota Yaris dopo lo scontro

Uno a Montepaone Lido. Coinvolte due Toyota Yaris. Ferite le occupanti. L’altro, a Caminia di Stalettì, tra due grossi Suv. Tre i feriti

Fonte: articolo e foto di Gianni Romano (Il Quotidiano del Sud)

PRESERRE (CZ) – 6 NOVEMBRE 2014 – La pioggia  e il   maltempo che sta flagellando la costa jonica tra le cause di un grave incidente accaduto nel primo pomeriggio di ieri sulla statale 106 jonica al chilometro 168+100 nel comune di Montepaone sulla statale 106 jonica, una strada mai messa veramente in sicurezza.

Uno scontro frontale devastante, un impatto sulle cui cause scatenanti sono in corso indagini  da parte degli inquirenti, due le autovetture coinvolte entrambe Toyota Yaris dello stesso colore, al volante delle due autovetture completamente distrutte nell’impatto, due donne, una di Soverato, l’altra di Squillace, entrambe rimaste ferite in modo serio.

Agli automobilisti in transito il compito di allertare i soccorsi, immediato l’intervento del personale del 118 della postazione di pronta emergenza territoriale con a bordo il medico Antonio Sposato, l’infermiere Antonio Sabatino e l’autista soccorritore Angelo Vonella.

Estratte  le due donne dalle loro rispettive autovetture venivano stabilizzate come da protocollo e posizionate sulle barelle, da qui si decideva visti i traumi il trasferimento al reparto di pronto soccorso del presidio ospedaliero Pugliese- Ciaccio di Catanzaro, le due donne dopo i controlli clinici di rito venivano ricoverate per accertamenti nei reparti specialistici.

Sul posto per i rilievi di rito si portavano i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Soverato e uomini e mezzi dell’Anas per la rimozione di liquidi oleosi,il traffico veicolare subiva qualche rallentamento.

Stesso copione a Caminia di Stalettì dove una  pioggia torrenziale non ha dato tregua nella giornata e ha messo in seria difficoltà il traffico veicolare sulla statale 106 jonica e forse l’asfalto reso viscido dalla pioggia la causa scatenante di un incidente tra due grosse autovetture, un Suv e una Suzuki Vitara,.

L’incidente per cause ancora in  fase di accertamento da parte degli inquirenti si è registrato nel comune di Stalettì all’altezza di una nota discoteca di Caminia alta al chilometro 176/100, tre i feriti nello scontro, sono state necessarie fare giungere sul posto due ambulanze, stabilizzati i tre feriti come da normale protocollo, si decideva per il loro trasferimento,il più grave dei tre è stato trasferito al reparto di pronto soccorso del presidio medico ospedaliero Pugliese- Ciaccio di Catanzaro.

Il ferito dopo le cure del caso è stato ricoverato nei reparti di cura specialistici, gli altri due feriti sono stati trasferiti a bordo di una seconda ambulanza al reparto di pronto soccorso dell’ospedale di Soverato, C.I.  di anni 40 e  A.S. di anni 40 sono  stati visitati e avviati ai reparti di cura.

Sul posto, per i rilievi di rito, i carabinieri del nucleo radiomobile di Soverato e uomini e mezzi dell’Anas per la rimozione di liquidi oleosi.

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.