Stampa Stampa
9

PRESERRE (CZ) – MALTEMPO NON CONCEDE TREGUA


Ancora temporali e forte vento in Calabria

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) –  21 DICEMBRE 2016 –  La perturbazione che sta interessando l’Italia, in transito sul Mediterraneo occidentale, continua a determinare condizioni di maltempo sulle due isole maggiori e sulla Calabria, specie sui versanti meridionali ed orientali, con venti forti sulla Liguria.

Lo rende noto il Dipartimento della Protezione Civile, che ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello di lunedì scorso.

L’avviso prevede dal mattino di oggi ancora precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia e Calabria, specie sui settori meridionali ed orientali. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensita’, frequente attivita’ elettrica e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti e’ stata valutata per oggi e domani allerta arancione sulla Sardegna, bacini Flumendosa e Flumineddu e sul versante ionico, meridionale e centrale, della Calabria.

Sempre per oggi e’ prevista allerta gialla nelle aree di Campidano, Inglesiente e della Gallura, in Sardegna, sui versanti ionico settentrionale e tirrenico della Calabria, su alcune zone del Molise, su gran parte della Puglia oltre che sulla Sicilia nord orientale.

Sulla base dei fenomeni previsti e’ stata valutata per oggi allerta arancione sulla Sardegna, bacini Flumendosa e Flumineddu e sul versante ionico, meridionale e centrale, della Calabria. Sempre per oggi e’ prevista allerta gialla nelle aree di Campidano, Inglesiente e della Gallura, in Sardegna, sui versanti ionico settentrionale e tirrenico della Calabria, su alcune zone del Molise, su gran parte della Puglia oltre che sulla Sicilia nord orientale.

Il quadro meteorologico e delle criticita’ previste sull’Italia e’ aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed e’ disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticita’ specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguira’ l’evolversi della situazione, conclude il Dipartimento della Protezione Civile.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.