Stampa Stampa
48

PRESERRE (CZ) – LETS ME DANCE: MODA, DANZA E SENSAZIONI


Saggio di fine anno della scuola diretta da Elena Santise. Ricordo commosso del parrucchiere Umberto Fratto

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

PRESERRE (CZ) – 18 LUGLIO 2017 –  Un vero ed autentico successo, il saggio della Lets Me Dance di Montepaone, diretta dalla bravissima Elena Santise, pieno in ogni ordine di posto il teatro comunale presente il sindaco di Soverato, Ernesto Alecci, uno spettacolo nello spettacolo, bravi i giovani artisti che hanno dato prova di grande professionalità e il pubblico a interagire con loro con numerosi applausi convinti.

Presentato da Rossella Galati, lo spettacolo ha visto in scena colori e sensazioni, danza e moda, musica e sentimenti mescolati alla perfezione in un mix sentito e vibrante, si partiva con una sfilata di moda  per bambini con i modelli della Patapouf, poi si entrava nel vivo della serata con  i classici come Cenerentola, All That Jazz,Singin’ in the Rain, Cabaret, Mary Poppins e una biondissima Marylin Monroe per il classico Bye Bye Baby, interpretato dalle classi varie che frequentano la nota scuola di danza. una menzione particolare per i costumi, belli e perfetti.

Intermezzo musicale con la brava Martina Sorbaro che ha entusiasmato il pubblico, la serata era un crescendo di emozioni con balli come i classici di Lady Gaga, Mix Hip Hop, Mix Lyrical e poi una grande prestazione per Occidentali’s Karma, momenti di vera commozione quando un video ha ricordato il parrucchiere di Catanzaro, Umberto Fratto morto prematuramente in un incidente stradale.

I sentimenti davano posto alle lacrime e il cuore batteva forte, Umberto era presente ancora tra noi, una grande prova corale di tutti i ballerini, dai più piccoli, a quelli più grandi hanno dato prova di affiatamento e grande senso artistico, in questo grande il lavoro professionale svolto da Elena Santise.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.