Stampa Stampa
33

PRESERRE (CZ) – LA DONAZIONE COME VALORE SOCIALE


Domani e domenica a Soverato e Guardavalle Marina Giornata Nazionale Aido. Con un’offerta di 13 euro i volontari consegneranno l’anthurium andreanum, la “pianta dell’amore”

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) – 30 SETTEMBRE 2016 –  I nostri banchetti apriranno un giorno prima, riferisce l’infermiere professionale Giovanni Montepaone referente e responsabile dell’iniziativa.

Infatti già da  venerdì 30 settembre saremo presenti nella piazza Ferrovie dello Stato a Guardavalle Marina e nell’ospedale di Soverato. Sabato 1 e domenica 2 Ottobre si svolgerà la tredicesima giornata nazionale di informazione e autofinanziamento, promossa dall’Associazione Italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule (Aido) con l’adesione del Presidente della Repubblica.

I volontari dell’Aido saranno presenti in oltre 1400 piazze italiane per incontrare i cittadini, dare loro informazioni sull’importanza della donazione come valore sociale e come opportunità per salvare la vita a chi non ha altre possibilità di sopravvivenza, offrire una piantina di anthurium andreanum.

Volontari durante una passata edizione della "Gionata"

Volontari durante una passata edizione della “Gionata”

Le offerte ricevute saranno finalizzate a ulteriori campagne informative e alla ricerca sui trapianti.  I nostri banchetti, continua Montepaone li troverete nell’ingresso principale dell’ospedale di Soverato e a Guardavalle Marina nel piazzale delle Ferrovie dello Stato dalle ore 8:00 alle ore 19:00 di venerdì 30 settembre e di giorno 1 e 2 ottobre.

Desideriamo ricordare che il valore dell’obiettivo della giornata, non è semplicemente economico: la giornata rappresenta la circostanza in cui tutta l’Associazione, corpus unico su tutto il territorio nazionale,nello stesso momento e con gli stessi strumenti avvicina le persone nelle piazze e attraverso i canali mediatici per sensibilizzare e fare corretta informazione e contribuisce, nella sua totalità, al mantenimento di tutta la struttura.

Con l’offerta minima di 13 euro i volontari dell’Aido consegneranno una piantina di anthurium, che quest’anno avrà una confezione speciale come lo scorso anno, colorata e personalizzata che, oltre a catturare maggiormente l’attenzione, consentirà di trasportare la pianta senza utilizzo di altri incarti. L’incarto risponde alle nuove norme che impongono l’utilizzo di sacchetti ecologici.

Per maggiori informazioni: Infermiere Professionale Giovanni Montepaone cell. 3389986967 – e mail:giannino.montepaone@libero.it. 

Per conoscere le altre piazze che aderiranno all’iniziativa collegarsi sul sito internet www.aido.it . – A.I.D.O. Nazionale Tel.06.97614975. Numero Verde 800.736.745.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.