Stampa Stampa
135

PRESERRE (CZ) – KARATE, TRE REGGINE AI NAZIONALI DI ROMA


Alessandra Benedetto, Rossella Zoccali e Antonella Vadalà, della Sgs Fortitudo 1903 rappresenteranno Calabria il prossimo 13 marzo

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) – 7 MARZO 2016 –  Indetto dalla Fijlkam, si disputerà il prossimo 13 marzo al PalaPellicone di Ostia Lido (Roma) il 31° campionato italiano di karate femminile.

Tre atlete reggine, Alessandra Benedetto, Rossella Zoccali e Antonella Vadalà, tesserate con la Sgs Fortitudo 1903 e allenate presso l’Accademia del Karate dal maestro Riccardo Partinico, rappresenteranno la Calabria al più importante evento nazionale di karate dell’anno. Infatti, al campionato italiano assoluto prenderanno parte tutti gli atleti qualificati nelle fasi regionali ed anche gi atleti dei gruppi sportivi militari del Corpo Forestale dello Stato, delle Fiamme Oro e dell’Esercito, campioni europei e mondiali.

Le atlete della Fortitudo 1903 partiranno dall’aeroporto di Reggio Calabria sabato 12 marzo con il prestigioso palmares di Alessandra Benedetto, categoria 68 kg., con all’attivo 17 medaglie, quattro d’oro, tre d’argento e dieci di bronzo, vinte ai campionati italiani di karate nella sua lunga carriera agonistica e con i titoli di campionesse regionali assolute 2015 e 2016 di Rossella Zoccali, categoria 50 kg. e Antonella Vadalà, categoria 55 kg., alla loro seconda esperienza agli “assoluti”.

Il professor Giuseppe Pellicone, presidente della SGS Fortitudo1903, si augura una gara serena, in considerazione del fatto che gli allenamenti sono stati curati nei minimi particolari e con grandi sacrifici da parte delle atlete, tutte impegnate in attività professionali o di studio, Alessandra Benedetto insegnante di scienze motorie, Antonella Vadalà studentessa presso il dipartimento di architettura dell’ateneo reggino e Rossella Zoccali studentessa all’ultimo anno presso il liceo classico “T. Campanella” di Reggio Calabria.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.