Stampa Stampa
36

PRESERRE (CZ) – INTIMIDAZIONE RETTURA, BOVA: “CALABRIA COME AMERICA LATINA


“Necessario mettere in campo strategia efficace”. Alle viste un incontro con Ordine Regionale Giornalisti

di Franco POLITO

PRESERRE (CZ) – 12 GENNAIO 2016 –  “L’ennesimo vile attentato perpetrato ai danno del sano, libero e indipendente giornalismo, rende quanto mai urgente e non più procrastinabile la messa in campo di una strategia efficace e capace di arginare il dilagare di una illegalità diffusa che sta assumendo nella nostra terra aspetti e connotati da America Latina”. Lo afferma il presidente della Commissione Regionale Antindrangheta Arturo Bova.

Che poi aggiunge: “L’altro giorno è toccato a Pasqualino Rettura, stimato e bravo giornalista de Il Quotidiano. Mentre andavo a Locri ad assistere alla “Partita della Ripartenza” (i tanti consorziati di Goel mi scuseranno se uso il loro copyright ), l’ho sentito telefonicamente. Il tono era quello di sempre, un po’ dismesso, ma entrambi non abbiamo esitato a dire che la strada imboccata non la si lascerà per nessuna ragione al mondo. Ho risentito il leone di sempre, il Pasqualino che tutti rispettiamo e stimiamo”.

Bova, infine, fa sapere che “nella prima convocazione della Commissione Regionale Antindrangheta, probabilmente per giorno 29 gennaio, convocherò e sentirò i rappresentanti dell’Ordine dei Giornalisti. Ho delle proposte da mettere in campo e da sottoporre con un Protocollo di Intesa da sottoscrivere con la Regione Calabria”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.