Stampa Stampa
29

PRESERRE (CZ) – IL NATALE DEL CUOCO


Riceviamo e pubblichiamo:

PRESERRE (CZ) –  20 DICEMBRE 2017 – «Ogni anno, nel mese di dicembre, tutti gli iscritti alla nostra associazione (i cuochi professionisti gli allievi della nostra provincia), si riuniscono per condividere la ricorrenza del Santo Natale e scambiarsi gli auguri.

Quest’anno sarà la 19° edizione.  L’evento, organizzato dall’Associazione Provinciale Cuochi di Catanzaro, vuole essere un momento gradevole e particolare, per lo scambio degli auguri.

La serata, che vede come protagonista la famiglia, i cuochi, le aziende ed i prodotti dell’enogastronomia, quest’anno si terrà nella sala ristorante dell’hotel Residence Alba Chiara di Montepaone Lido (CZ), oggi, 20  dicembre alle ore 20,00. 

Essa rappresenta un’occasione per i professionisti e gli allievi di categoria, per ritrovarsi insieme e scambiarsi idee e opinioni su problematiche che interessano il settore della ristorazione.  Durante la serata sarà nominato “Il Cuoco dell’Anno 2017″, riconoscimento che, quest’anno per la prima volta, sarà assegnato anche attraverso il voto di ciascun commensale intervenuto alla serata. 

Una lotteria, allieterà la serata, durante la quale, verranno estratti molti premi distribuiti in cesti natalizi, confezioni di vino, attrezzature professionali, prodotti alimentari nazionali e prodotti tipici calabresi, offerti da tutte le aziende vicine all’APCCz, il ricavato serve, ormai da 10 anni, per l’adozione totale di una bambina in Ruanda. Una statuetta di Gesù Bambino sarà l’estrazione finale.

 Cos’è  l’Associazione Provinciale Cuochi Catanzaresi (APC.Cz)

20 DICEMBRE 2017 – L’Associazione Provinciale Cuochi Catanzaresi (con sede in Satriano, via Drosi, 58)  nasce il 9 gennaio 1995 ed è parte integrante della (FIC) Federazione Italiana Cuochi.

L’APCCz a tutt’oggi ha circa 200 soci divisi tra allievi e professionisti e insieme alle altre associazioni (Reggio Calabria, Cosenza, Vibo Valentia, Crotone e San Giovanni in Fiore) forma l’Unione Regionale Cuochi Calabria.

Il 19 novembre 2003 l’APCCz ha avuto un’udienza con Sua Santità Giovanni Paolo II.

L’APCCz non ha scopo di lucro e, oltre all’attività associativa, si occupa prevalentemente di manifestazioni sociali e culturali.

Gli scopi dell’Associazione sono: raccogliere e unificare i cuochi e gli allievi delle scuole alberghiere della regione per educarli ad uno spirito unitario di categoria; approfondire le conoscenze tecniche nel settore di cucina ed alberghiero quale premessa di una qualificazione professionale adeguata.

E, ancora, evidenziare mediante manifestazioni, concorsi e pubblicazioni l’attività meritoria dei cuochi, la loro professionalità ed il loro spirito d’iniziativa, che contribuisce in maniera fondamentale alla diffusione della cultura gastronomica e dei prodotti turistici calabrese; contribuire alla formazione dei giovani cuochi istituendo corsi di aggiornamento delle varie tecniche di preparazione professionali.

L’APCCz organizza inoltre: manifestazioni culturali; Convegni e dibattiti; incontri con gli allievi delle scuole alberghiere; concorsi gastronomici; corsi di sculture vegetali e dimostrazioni artistiche di pasta pane».

Il segretario  Domenico Origlia

Il presidente Filippo Galati

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.