Stampa Stampa
70

PRESERRE (CZ) – Sul “fantasma Trasversale delle Serre” piomba “Striscia la Notizia”


Un tratto della Trasversale

Un tratto della Trasversale

L’ultimazione dell’opera è attesa da tutti. Quello che doveva essere un sogno di sviluppo si è trasformato in un incubo. E intanto la gente aspetta

di f.l. 

PRESERRE (CZ) – 26 LUGLIO 2014 – Si aspetta. Si spera che da un momento all’altro  possa essere la volta buona. E invece, la volta buona non è mai. L’ultimazione del V Lotto della Trasversale delle Serre è davvero una chimera.

La grande struttura viaria destinata a fungere da collegamento tra Ionio e tirreno è da anni un sogno. Qualcuno parla di incubo. E mentre il traffico in estate impazza per le vie di Argusto, Gagliato e degli altri paesi lambiti dai suoi piloni in cemento,  la gente aspetta e spera che sia la volta buona.

Il V Lotto della Trasversale delle Serre, comprensivo dei tratti “Torre di Ruggiero – Chiaravalle Centrale”, “Argusto – Gagliato” e “Gagliato – Satriano – Soverato”, si staglia su questa fetta di provincia catanzarese come un fantasma beffardo. E’ lì ma non si vede.

O meglio si vede ma non  lo si afferra mai. Quello che doveva essere il sogno dello sviluppo si mano mano trasformato in un incubo. Uno dei peggioro per le popolazioni di queste parti, assediati durante la bella stagione da migliaia di auto al giorno tra vacanzieri e lavoratori. 

L’Anas, che sta eseguendo i lavori, in tutte le occasioni che può tranquillizza sull’immediata fine delle opere. Ormai gli credonop in pochi. O forse nessuno.

Di quanto sta accadendo da queste parti ne hanno  avuto notizia quelli di “Striscia la notizia”, la trasmissione  – denuncia di Canale 5.

A breve dovrebbe arrivare una troupe con tanto di Gabibbo. Ma tanto il fantasma Trasversale, saprà come nascondersi e non farsi trovare. Come accade da oltre quarant’anni. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.