Stampa Stampa
44

PRESERRE (CZ) – I SINDACI DEL BASSO IONIO A DIFESA DELL’OSPEDALE DI SOVERATO


Dubbi sulla riorganizzazione ospedaliera. Chiesto incontro urgente con Scura

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) – 17 MARZO 2016 –  Si è tenuta ieri sera presso la sala consiliare del Comune di Soverato l’assemblea dei sindaci del basso Jonio coordinata dal Sindaco di Soverato Ernesto Francesco Alecci. Importante la presenza di tutti i Sindaci che insieme hanno discusso animatamente sulla riorganizzazione della rete ospedaliera prevista dal decreto 30/2016 del commissario Scura. 

Nel corso dell’assemblea sono emersi forti dubbi e perplessità sulla nuova riorganizzazione del Presidio Ospedaliero di Soverato che determina un ridimensionamento dei servizi sanitari essenziali a disposizione dei cittadini ricadenti nell’ambito territoriale del comprensorio.

I Sindaci, tenuti a rappresentare le reali esigenze dei propri cittadini, chiedono con urgenza un incontro con il commissario Scura per avere l’opportunità di incidere su un diverso assetto organizzativo dell’importante Presidio Ospedaliero. Quest’ultimo infatti risponde ai bisogni di circa 75.000 residenti che nel periodo estivo diventano oltre 250.000. Inoltre detto Presidio serve un vasto bacino di utenza che abbraccia la fascia costiera da Staletti a Guardavalle ed oltre  fino a spingersi nelle pre-serre.

I primi cittadini non intendono accettare passivamente quanto previsto nel decreto e sono pronti ad attivarsi con determinazione per qualsiasi altra iniziativa a tutela del diritto alla salute sancito dalla Costituzione.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.