Stampa Stampa
27

PRESERRE (CZ) – I Lions determinati a promuovere la cultura dell’imprenditoria


LIONS

In occasione del Congresso d’Inverno Lionistico, Maria Bitonte presenta interessanti iniziative imprenditoriali

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) – 18 FEBBRAIO 2015 – Il Lionismo sempre più concretamente presente nella società civile, capace di individuare bisogni e necessità. Non più sommatoria di servizi, ma Servizio comune nell’affrontare i problemi della civis e della società; cuore sì, ma anche e, soprattutto, capacità di organizzazione, per passare dell’etica delle intenzioni all’etica delle responsabilità.

Ed è proprio che con tale spirito che in questo Anno Sociale 2014-2015, la Responsabile del Distretto Lions 108YA  (Campania, Basilicata, Calabria) del Progetto Lions/Leo “Divento Imprenditore”, Maria Bitonte, ha voluto, con grande tenacia, realizzare appieno tale utile e nobile Progetto, rivolto non soltanto ai giovani Leo, specchio di generazioni di Lions che li hanno sempre guidati verso il concetto di Bene Comune, indispensabile in una società civile, ma rivolto anche a tutti quei giovani che hanno voluto, con grande intraprendenza, affacciarsi al mondo dell’imprenditoria.

Il Distretto 108YA, d’intesa con l’A.N.D.U.C (Associazione Nazione Docenti Universitari a Contratto), con le Camere di Commercio, con il Banco di Napoli e con la Confindustria, ha bandito il Concorso a premi DIVENTO IMPRENDITORE, la cui iniziativa ha voluto promuovere la cultura dell’imprenditoria, a fronte delle enormi difficoltà che, oggi, i giovani, incontrano nel programmare il proprio futuro e a quanto siano,   esposti ad un peggioramento delle opportunità occupazionali e suscettibili alle fasi della crisi economica.

La soluzione migliore, dunque, per i Lions del Distretto e, nella fattispecie, per la Responsabile Distrettuale del Progetto, Maria Bitonte, è stata quella di creare le giuste condizioni, affinchè il conseguimento della Laurea, la preparazione tecnica e professionale insieme, dei giovani potenziali imprenditori (Leo e non solo) possano essere valorizzate nel mondo dell’Impresa. Sono pervenute, così, presso la Segreteria del Distretto 108YA, da parte di oltre 50 proponenti, tredici Idee Imprenditoriali, molto interessanti per innovazione, originalità e fattibilità.

Ed è con grande soddisfazione che sabato 14 febbraio, presso la Sala Consiliare della Città di Salerno, dove si è tenuto il Congresso d’Inverno dei Lions del Distretto 108YA, alla presenza del Governatore, Liliana Caruso, del Professore Franco Scarpino, in duplice veste di Presidente dell’A.N.D.U.C. e di Responsabile Distrettuale LCIF (Lions Clubs Fondazione Internazionale) e di tutte le più alte cariche Lionistiche e Leo, che Maria Bitonte, ha potuto presentare ed esporre le svariate iniziative imprenditoriali, tra cui cinque calabresi, da Catanzaro a Reggio Calabria.

I giovani proponenti, saranno affiancati, orgogliosamente, da Soci Lions imprenditori, managers, professionisti, insomma esperti tutor di settore, attraverso i quali le suddette idee prenderanno concretamente forma anche grazie a strumenti di Microcredito e premi voucher.

Molto soddisfatte dunque il Governatore, Liliana Caruso e la Responsabile  Maria Bitonte la quale ritiene, con grande ottimismo, che dare delle piccole opportunità è estremamente importante poiché, spesso, sono l’inizio di grandi imprese.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.