Stampa Stampa
157

PRESERRE (CZ) – FURIA MALTEMPO, A SQUILLACE CROLLA MURO DI CONTENIMENTO


Parete caduta su balconi sottostanti. Allagate campagne tra Amaroni e Girifalco. Scuole chiuse a Montepaone e Palermiti 

di Franco POLITO

 PRESERRE (CZ) – 17 MARZO 2016 – Pioggia abbondante da stanotte su tutto il territorio delle Preserre Catanzaresi e del Basso Ionio Soveratese.

Stando alla prime notizie in nostro possesso, a Squillace l’abbondante precipitazione ha fatto staccare un muro di contenimento che è crollato su due balcone di un’abitazione sottostante. Schiacciate dal peso della parete, le due “aperture” si sono pericolosamente inclinate. Da qualche ora sul posto ci sono i vigili del fuoco, la polizia locale ed una ditta edile del posto. Da quanto appreso, sembra che non ci siano feriti. Nessuna criticità, invece, almeno fino ad ora, viene segnalata dalla frazione marina.

Campagne allagate un po’ ovunque. Sempre a Squillace, in località “Gaiero”, alcuni automobilisti sono rimasti bloccati per via dell’acqua alta in prossimità del pontino sul torrente sottostante. Forti allagamenti, inoltre, vengono segnalati nelle campagne tra Amaroni e Girifalco ed in quelle adiacenti alla provinciale che si innesta su un’altra provinciale, la 162/2, e conduce a Palermiti. In una zona agricola di Amaroni una famiglia è rimasta temporaneamente isolata. 

Qualche leggero smottamento,  con riversamento su alcune strade di fango, pietrisco ed arbusti, ha interessato il centro abitato di Vallefiorita. Necessario l’intervento della ruspa comunale. A Montepaone il sindaco ha disposto per oggi la chiusura delle scuole a cause delle avverse condizioni meteo. Stesso provvedimento ha emesso il primo cittadino di Palermiti Roberto Giorla. 

SEGUE INTEGRAZIONE

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.