Stampa Stampa
24

PRESERRE (CZ) – FOOTBALL AMERICANO – PALERMO TROPPO FORTE, HIGHLANDERS CATANZARO SCONFITTI CON ONORE


Siciliani confermano di essere leader indiscussi del girone. Catanzaresi non hanno demeritato battendosi con coraggio fino alla fine

 di Francesco LULISSIANO

 PRESERRE (CZ) – 3 MAGGIO 2016 –  Il big match del girone A del campionato di III divisione di football americano termina con la prevedibile vittoria dei favoriti Sharks Palermo, leader del girone, sugli Highlanders Catanzaro, secondi in classifica.

 Il netto risultato finale di 34-0 è frutto di una partita dai due volti, con un primo tempo concluso sul 7-0 per gli Sharks, durante i quali i siciliani pur mantenendo sempre il controllo del match, sono stati ben contenuti dagli Highlanders.

 Nei primi due quarti infatti il reparto difensivo dei nero oro è riuscito a limitare con successo le offensive degli Sharks, mentre l’attacco Highlanders non è riuscito ad inserirsi tra le strette maglie della difesa palermitana, anche se, si è notato un miglioramento, rispetto alla gara di andata, quanto meno in termini di terreno conquistato quando i catanzaresi avevano la palla in proprio possesso.

 Per la prima volta in questa stagione, l’attacco palermitano conclude il primo tempo con solo una segnatura sul tabellino, vuoi per la ruggine accumulata in questi 30 giorni di stop trascorsi per gli Sharks senza disputare partite, vuoi soprattutto per la concentrazione, l’affiatamento e la grinta che i difensori catanzaresi hanno dimostrato nella prima parte di gara.

 Nel secondo tempo, da parte catanzarese subentra inevitabilmente la stanchezza causata anche dai doppi ruoli che alcuni degli Highlanders devono sostenere, impegnati sia in attacco che in difesa. Gli Sharks, rientrati dopo la pausa, più determinati e concentrati, vanno molto meglio in attacco e archiviano la pratica già nel terzo quarto, portandosi sul 20-0 con due touchdown in sequenza, autori Randisi e Maltese.  Nel quarto tempo i palermitani realizzano altre due mete, con Bravatà e Cristina, che fissano il risultato sul definitivo 34-0 a proprio favore.

Per gli Highlanders è andata sicuramente meglio rispetto alla partita di andata  e anche il capo allenatore Massimo Marino si è complimentato con i suoi atleti: “ Non era facile e speravamo tutti che non succedesse cio’ che è accaduto all’andata a Palermo; i miei hanno dimostrato di crederci e di avere una gran voglia di far bene. Abbiamo tenuto testa per più di metà partita ai primi della classe, abbiamo avuto cuore e coraggio. Con il rientro dei giocatori infortunati sono certo che potremo fare un’ottima figura nei  play off”.

 Per gli Highlanders prossimo impegno domenica 22 maggio a Cosenza, nel derby contro i Sauk Wolves, nell’ultima giornata di campionato prima dei playoff , che decreteranno la squadra campione della III divisione nazionale di football americano.

 Highlanders Catanzaro – Sharks Palermo 0-34

1- quarto 0-7 (Sha TD Todaro + 1 punto di trasformazione D’Arpa)

2- quarto 0-0

3- quarto 0-20 (Sha TD Randisi + 1 punto di trasformazione D’Arpa; Sha TD Maltese)

4-quarto 0-34 (Sha TD Bravatà; Sha TD Cristina + 2 punti di trasformazione Abbadessa)

 Highlanders Catanzaro: 22 BENEFICO Andrea, 52 CARTAGINESE Antonio, 40 COSCO Giuseppe, 5 COSCO Fabio, 57 DENARO Emanuele Filiberto, 30 GENTILE Carmelo, 60 GIAIMO Matteo, 17 GIORDANO Luca, 89 MANCUSO Francesco, 2 MARUCA Giuseppe, 32 MOLINARO Luca, 12 MOSCA Antonio, 73 PASSETTI Michele, 55 SCARFONE Aldo, 44 TARANTINO Andrea, 75 URSO Biagio, 14 VONO Ruben, 48 ZACCONE Giulio, 50 ZACCONE Emanuele, 69 ZACCONE Lucio. Coach MARINO Massimo

Sharks Palermo: 2 Cristina R., 3 Falcone A., 4 Bova Ga., 5 Albanese A., 6 Liggio E., 7 Giannitrapani F., 8 D’arpa G., 12 Zappala P., 11 Randisi M., 13 Menza A., 15 Cuvello P., 17 Corrao F., 18 Abbadessa L., 22 Todaro G., 25 Bravata’ A., 29 Sposito G., 34 Turrisi F., 41 Maltese B., 44 Maltese G. ,47 Catalano F., 49 Falcone F.,  53 De Lisi E., 54 Carano M., 58 Citarella M., 80 Mazzone E., 85 Mondi C., 95 Bova Gi., 99 Castiglione G..

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.