Stampa Stampa
10

PRESERRE (CZ) – FABIO GIORDANO DELEGATO COMITATO PARALIMPICO SUD ITALIA


E’ delegato Paralimpico Cip per la Provincia di Reggio Calabria

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 19 DICEMBRE 2017 –  In questi giorni il CIP – Comitato Italiano Paralimpico – sta svolgendo presso la sede Nazionale a Roma le elezioni per costituire il Consiglio Nazionale, massimo organo rappresentativo dello sport Italiano Paralimpico.

Domenica 17 dicembre hanno avuto luogo le Assemblee dei Presidenti dei Comitati Regionali CIP e dei Delegati Provinciali CIP per eleggere i Rappresentanti territoriali in seno all’Organo Centrale.

Tra tutte le Delegazioni Provinciali italiane presenti, è risultato eletto come Rappresentante dell’Area Sud Italia il Dr. Fabio Giordano, già Delegato CIP per la Provincia di Reggio Calabria, che ha così sottolineato il grande successo ottenuto dal CIP Calabria.

“Sono felice e fiero di poter rappresentare l’intero Meridione, un ruolo che richiederà molto impegno, una sfida volta a contrastare retaggi e approcci culturali ancora sbagliati verso la disabilità, ma soprattutto, la carenza di strutture e servizi – specie nelle zone periferiche – che impedisce alle persone con disabilità di fare sport. Questa è senza dubbio una priorità su cui lavorare e su ci tutti noi dobbiamo spenderci.

Con l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, della riforma che ha previsto il riconoscimento del CIP come Ente autonomo di diritto pubblico, mi auguro che anche nel Sud Italia si possa finalmente programmare e progettare sempre più interventi dedicati allo “sport per tutti”. Dobbiamo approfittare e fare leva su questo passaggio storico che rappresenta un nuovo punto di partenza e uno stimolo a fare del nostro meglio”.

Il CIP – Comitato Italiano Paralimpico – disciplina, regola e gestisce le attività sportive per persone disabili sul territorio nazionale, secondo criteri volti ad assicurare il diritto di partecipazione all’attività sportiva in condizioni di uguaglianza e pari opportunità. Per quanto riguarda l’agonismo di alto livello, il CIP coordina e favorisce la preparazione atletica delle rappresentative paralimpiche delle diverse discipline in vista degli impegni nazionali ed internazionali e soprattutto dei Giochi Paralimpici, nelle stesse sedi e strutture utilizzate per le Olimpiadi.

Sono queste le prime elezioni dei membri rappresentativi, quelli delle strutture territoriali, in seno al Consiglio Nazionale, e successivamente toccherà ad atleti, tecnici, Discipline Sportive, Enti di Promozione e Associazioni Benemerite.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.