Stampa Stampa
31

PRESERRE (CZ) – EMERGENZA NEVE TRA CONTATORI SALTATI E TUBATURE CONGELATE


Comuni e cittadini di Amaroni, Palermiti, Squillace e Vallefiorita alle prese con l’eccezionale ondate di gelo. Tanti i problemi per strutture pubbliche e private

 di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 11 gennaio 2017

PRESERRE (CZ) – 12 GENNAIO 2017 – Freddo pungente nel comprensorio di Squillace con tanti disagi per la popolazione.

 Le temperature rigide di questi giorni hanno creato difficoltà a diverse famiglie del centro storico squillacese per il congelamento dell’acqua dell’impianto idrico nelle abitazioni e, in alcuni casi, per la rottura delle tubazioni. Un importante intervento sulla rete fognaria prospiciente l’ufficio postale squillacese è stato attuato dai tecnici comunali nella giornata di ieri (martedì, ndr).

 Il sindaco Pasquale Muccari, il responsabile dell’ufficio tecnico ingegnere Gregorio Talotta e il perito Fernando Mellace hanno verificato il regolare funzionamento di tutti gli impianti di riscaldamento delle scuole di competenza comunale.

 Ad Amaroni, il freddo ha causato diverse rotture e il congelamento di alcuni tratti della rete idrica dell’acquedotto comunale “Rocchia”, che rifornisce la parte alta della cittadina, con conseguenti disagi nell’erogazione idrica nelle zone di “San Luca”, “Scianni” e di altri quartieri montani.

 A Vallefiorita, diverse le perdite nelle tubazioni di privati cittadini e contatori saltati.

Così come alcune famiglie di Palermiti hanno subito il congelamento e la rottura di tubi dell’acqua. Nelle scuole, a causa della condotta idrica ghiacciata delle cucine, non ha funzionato il servizio mensa per gli alunni, mentre lo scuolabus ha subito uno stop per problemi al motore causati sempre dal gelo.

 Per quanto riguarda il riscaldamento delle aule nelle scuole di Amaroni, Palermiti e Vallefiorita non si è registrato alcun disagio per operatori e alunni, in quanto i rispettivi sindaci, Gino Ruggiero, Roberto Giorla e Salvatore Megna, hanno deciso l’accensione delle caldaie già da domenica, prima, quindi, della ripresa delle regolari lezioni dopo le festività.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.