Stampa Stampa
20

PRESERRE (CZ) – COMPETITIVITA’ IMPRESE PASSA DALLA CONTRATTAZIONE COLLETTIVA


Se ne discuterà il prossimo 30 marzo a Lamezia Terme in un convegno promosso da Apco

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) – 27 MARZO 2016 – È possibile oggi sostenere lo sviluppo competitivo delle imprese? E L’occupazione dei lavoratori? Quali strumenti possono facilitare la ripresa economica?

Questi sono gli interrogativi ai quali cercheranno di dare una risposta professionisti, imprese e sindacati durante il convegno “Contrattazione Collettiva, Welfare e Bilateralità per favorire la competitività delle Imprese e la formazione e l’occupazione dei Lavoratori”, che Apco  Calabria ha promosso insieme ai Consulenti del Lavoro, all’Anpit Associazione Nazionale Per l’Industria e il Terziario, all’EN.BI.C. Ente Bilaterale Confederale ed all’organizzazione sindacale Cisal Terziario.

Durante l’evento che avrà inizio alle ore 9:00 presso la sala convegni del T-Hoteldi Lamezia Terme,sono previsti gli interventi di Giuseppe Buscema ed Enzo Summa noti esperti della Fondazione Studi del Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro, Federico Iadicicco Presidente nazionale di Anpit, Fulvio De Gregorio Presidente EN.BI.C.  e Vincenzo Caratelli segretario generale CISAL Terziario.

Per la Apco interverràFrancesco Catanese, Cmc -Certified Management Consultant- e Coordinatore della Delegazione Calabria di Apco, il quale si soffermerà sull’importanza del ruolo dei Consulenti di Management per la ripresa competitiva dell’Italia, sulla necessità di un cambio culturale a vari livelli imposto dall’attuale scenario economico e sociale ed indicherà alcune strategie di base utili al miglioramento delle performance nell’ambito del lavoro, soprattutto attraverso un approccio più consapevole e professionale alla contrattazione di secondo livello.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.