Stampa Stampa
4

PRESERRE (CZ) – COLDIRETTI CALABRIA A ROMA PER “STOPPARE” TRATTATO CETA


Molinaro chiede ai parlamentari calabresi di fermare il trattato di libero scambio tra Ue e Canada fortemente penalizzante per gli agricoltori, consumatori italiani e lavoratori

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  6 LUGLIO 2017 –  La delegazione della Coldiretti Calabria si è unita alle migliaia gli allevatori, agricoltori, consumatori, sindacalisti, ambientalisti, rappresentanti della società civile e cittadini che sono giunti dalle diverse regioni a Roma a manifestare in piazza Montecitorio per fermare il trattato di libero scambio con il Canada, che per la prima volta nella storia dell’Unione accorda a livello internazionale il via libera alle imitazioni dei nostri prodotti piu’ tipici e spalanca le porte all’invasione di grano duro e a ingenti quantitativi di carne a dazio zero.

Il presidente della Coldiretti Calabria Molinaro chiede ai parlamentari calabresi di non ratificare l’accordo che rappresenta la svendita del Made in Italy di cui il Made in Calabria è un pezzo importante.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.