Stampa Stampa
76

PRESERRE (CZ) – CHIUSURA AMBULATORIO DI CHIRURGIA E ANGIOLOGIA, SI SBLOCCA LA SITUAZIONE


Consigliere regionale Arturo Bova ha avuto rassicurazioni dal direttore generale Asp, Giuseppe Perri, che entro il prossimo fine settimana riprenderanno le attività. Buone nuove anche sulla Casa della Salute di Chiaravalle Centrale

di Franco POLITO

SQUILLACE (CZ( – 29 SETTEMBRE 2017 – Tutto è bene quel che finisce bene.

Si sblocca in positivo la vicenda “sospensione delle attività dell’ambulatorio di Chirurgia e Angiologia” del Polo Sanitario Territoriale di Squillace.

Come annuncia il consigliere regionale Arturo Bova, presidente della Commissione Speciale contro la ‘Ndrangheta, «il direttore generale dell’Asp di Catanzaro, Giuseppe Perri, mi ha dato personali rassicurazioni che entro la fine della prossima settimana le attività dell’ambulatorio di Chirurgia e Angiologia riprenderanno a pieno regime».

Bova ha anche ottenuto “nuove positive” sulla conversione dell’ex ospedale San Biagio di Chiaravalle Centrale. «La imminente firma della nuova convenzione tra Asp e Regione Calabria  – dice Bova –  consentirà il decollo del progetto “Casa della Salute” nel giro di poche settimane».

I territori, e quindi gli utenti, rifiatano. Le Preserre Catanzaresi, e quindi i servizi che li supportano,  intravedono una “nuova luce”. Bova, per questo, esprime grande soddisfazione.

«E’  una gioia immensa – sottolinea – quando le “cose si mettono a posto”. Soprattutto se, come per l’ambulatorio di Chirurgia squillacese, il lieto fine giunge anche grazie all’interessamento, manifestato ieri in un una nota in cui si dicevano preoccupati delle conseguenze derivanti dalla decisione di sospendere il servizio, dei sindaci di Squillace, Amaroni e Vallefiorita».

Grande soddisfazione anche perché «è questa la via – conclude Bova – per dare attuazione alla “Buona Sanità”. Quella sanità snella, di qualità, vicina alla gente, che evita il congestionamento dei grandi ospedali, e con personale medico e infermieristico di livello come nel caso dell’ambulatorio di Chirurgia e Angiologia del Polo Sanitario Territoriale di Squillace».

Tutto è bene quel che finisce bene.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.