Stampa Stampa
19

PRESERRE (CZ) – CATANZARO CALCIO IN VENDITA


Annuncio della famiglia Cosentino che detiene maggioranza quote

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 22 GIUGNO 2017 –  Gessica Cosentino è stata nominata amministratore unico della società Catanzaro Calcio 2011 ed ha annunciato l’intenzione della sua famiglia di cedere le quote sociali, in considerazione anche delle difficoltà legate alla vicenda giudiziaria che vede coinvolti il padre e la sorella. Giuseppe (nella foto) e Ambra Cosentino, infatti, sono agli arresti domiciliari nell’ambito di una inchiesta della Procura della Repubblica di Palmi e condotta dalla Guardia di finanza reggina su un presunto giro di riciclaggio messo in atto da Cosentino tramite la sua azienda Gicos.

Il 29 giugno prossimo, a Reggio Calabria, è in programma l’udienza davanti ai giudici del Tribunale del riesame. L’assemblea del Catanzaro, preso atto delle dimissioni di Giuseppe Cosentino dalle cariche di presidente e di componente del Consiglio di amministrazione, e di Ambra da quelle di vice presidente e di componente del Consiglio di amministrazione – che si aggiungono alle precedenti dimissioni di Marco Pecora – a nominato Fessica quale amministratore unico.

“Con senso di responsabilità – spiega in una nota Gessica Cosentino – nelle scorse settimane abbiamo avviato una interlocuzione con le istituzioni cittadine, che sono state informate delle gravi difficoltà della proprietà a proseguire l’impegno alla guida del club, per consentire di esplorare e valutare l’interesse di possibili acquirenti, anche fornendo la documentazione contabile richiesta e ragguagli sullo stato dei diversi adempimenti.

Peraltro la società, già nei mesi scorsi, si era resa disponibile a dialogare con imprenditori che avevano chiesto informazioni rispetto alla possibilità di rilevare le quote sociali, ma nessuno ha mai avanzato proposte concrete”. “Ad oggi non siamo a conoscenza di imprenditori che intendono rilevare la società, e nessuna trattativa è stata mai avviata, ma in ogni caso offriamo la nostra massima disponibilità a favorire in ogni modo un passaggio di proprietà per consentire al calcio catanzarese il mantenimento della categoria professionistica”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.