Stampa Stampa
30

PRESERRE (CZ) – CALABRIA ANCORA PREDA PIAGA INCENDI


Venerdì scorso con nove roghi è stata la seconda regione più colpita

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 30 AGOSTO 2015 –  Quarantuno gli incendi boschivi divampati venerdì scorso in tutta Italia che hanno impegnato i mezzi e il personale del Corpo forestale dello Stato. La Calabria con 9 incendi risulta essere la seconda regione più colpita dalle fiamme, dopo la Campania (22 incendi). Al terzo posto la Puglia con 4. La province più colpite sono state Salerno (9 incendi), Caserta e Cosenza (5 roghi).

Oltre agli interventi con la flotta aerea di Stato, il Corpo forestale dello Stato ha operato in Campania con un elicottero Erikson S64-F impegnato nelle operazioni di spegnimento del rogo divampato in provincia di Caserta nel comune di San Felice a Cancello, che ha mandato in fumo due ettari di vegetazione ed è stato domato nella serata.

Sempre venerdì sono arrivate al numero di emergenza ambientale – 1515 – in totale 339 segnalazioni di cui 69 per incendi. Nell’arco della giornata il Corpo forestale dello Stato ha schierato 408 pattuglie operative per le attività antincendio e di controllo del territorio.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.