Stampa Stampa
10

PRESERRE (CZ) – BRUGNANO CANDIDATO SINDACO A SAN LUCA, MSI FIAMMA TRICOLORE APPOGGIA L’IDEA


Riceviamo e pubblichiamo:

PRESERRE (CZ) – 21 LUGLIO 2017 –  «Non poteva scegliere data migliore – coincidendo con le decine e decine di manifestazioni in tutta la Calabria in occasione del 25° anniversario della strage di Via D’Amelio a Palermo e con le pressanti richieste di Giustizia e Verità avanzate da ogni dove fino agli stessi figlio di Paolo Borsellino, per la prima volta usciti dal loro dignitoso silenzio su questo vero e proprio “omicidio di Stato” –  il Giudice De Grazia per lanciare l’idea di candidare quale Sindaco di San Luca – dove a far data dallo scioglimento del consiglio del 2013, e nonostante le “sparate” pubblicitarie che vari leader di destra e di sinistra continuano a fare al solo fine di accreditarsi una immagine “antimafia”, continuano ad andare deserte da candidati le varie tornate elettorali – il Segretario Nazionale del sindacato di Polizia COISP, Giuseppe Brugnano

Brugnano, calabrese di Catanzaro, incarna esattamente la figura di cittadino adatta a riportare la Legalità e lo Stato in questo pezzo di Italia dove lo Stato evidenzia crepe strutturali che ne minano la presenza e la credibilità. Egli possiede doti e qualità, ampiamente messe in mostra nella sua vita professionale e nel suo impegno sociale, che ne fanno certo punto di riferimento di ogni cittadino onesto della nostra terra.

 L’intera dirigenza calabrese del MSI-Fiamma Tricolore ha accolto con entusiasmo l’idea e, da subito, si mette a disposizione del giudice De Grazia e di Giuseppe Brugnano per collaborare a questa battaglia di Giustizia e Legalità nei modi e nei tempi che andremo a concordare al più presto con loro.

 Intanto preannunciamo la partecipazione di una delegazione regionale del MSI-Fiamma Tricolore alla primo incontro pubblico, organizzato dal gruppo “Pro San Luca” per mercoledì 26 alle ore 18,30 presso i locali del Comune di San Luca, per formalizzare la candidatura a sindaco di Brugnano e la formazione della lista, capeggiata dal giudice De Grazia, cui diamo sin d’ora adesione e sostegno nella speranza civile che finalmente anche San Luca possa avere una propria amministrazione che possa riscattare anni di abbandono e di, più o meno giustificata, cattiva fama».  

 SEGRETERIA  REGIONALE MOVIMENTO SOCIALE ITALIANO-FIAMMA TRICOLORE

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.