Stampa Stampa
31

PRESERRE (CZ) – BOVA: «LOTTA A ‘NDRANGHETA NON AMMETTE MEZZE MISURE»


“Il bianco è bianco, il nero è nero”

di Fra. PO. 

PRESERRE (CZ) – 18 OTTOBRE 2016 – “Indietro non si torna”.

Lo ha affermato il presidente della Commissione Regioinale contro la ‘Ndrangeta Arturo Bova, presente ieri a Crotone alla manifestazione contro le mafie organizzata in occasione del dicottesimo compleanno di Domenico Dodò Gabriele, il bimbo ferito a morte il 25 giugno del 2009 mentre giocava su un campo di calcetto, deceduto tre mesi dopo senza mai riprendere conoscenza.

14716075_10208922536278246_5508017972643905795_n

“L’impegno che le Istituzioni devono assumere nella lotta alla criminalità organizzata non ammette mezze misure – ha aggiunto Bova – . Il bianco e’ bianco e il nero e’ nero. Ieri è stato commovente vedere per le strade di Crotone tanti studenti, Aministratori locali, cittadine e cittadini accorsi da diversi posti della Calabria”.

“E cosa dire di Don Luigi Ciotti – ha concluso –  Se lo conosci non puoi non amarlo. I suoi richiami alla ” responsabilità “, alla necessità di ” non girarsi dall’altra parte ” e di amare il prossimo e lottare con tutto ciò che ciascuno di noi ha contro ogni forma di illegalità e sopraffazione, valgono più di ogni altra cosa. Un grande uomo, un grande esempio, un santo già in vita. È bello stargli vicino e farsi guidare da lui. Si potrà anche sbagliare, ma la coscienza sarà sempre pulita”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.