Stampa Stampa
25

PRESERRE (CZ) – BASKET, SOVERATO SI ARRENDE A REGGIO CALABRIA


Barbecue Vis passa al termine gara incerta fino alle fine

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) – 15 GENNAIO 2018 – Che il test del PalaScoppa contro i padroni di casa del Nuovo Basket Soverato fosse ricco di insidie era stato ampiamente pronosticato in casa Barbecue Vis.

Non è un caso, dunque, che i bianco/amaranto di coach Polimeni abbiano dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio sui catanzaresi, spinti da un pubblico caldissimo e sempre in partita fino alla sirena finale.

L’inizio dei reggini è super, con Warwick, Soldatesca e Barrile che mitragliano da 3 punti operando un primo break (13-20 al 10′). I locali però, rispondono a tono nel secondo quarto con le triple di Polizzese e i canestri del duo Fall/Maida. Il sorpasso è cosa fatta e all’intervallo lungo Soverato è avanti di 4 lunghezze (39-35).

All’uscita dagli spogliatoi si sveglia Skurdauskas che realizza 9 punti, ma l’equilibrio continua a regnare e al 30′ il tabellone dice 59-60.

All’inizio dell’ultima frazione sembra arrivare la svolta. Warwick è scatenato (28 a referto per l’inglese, mvp del match) e firma 8 punti del 10-0 di parziale iniziale che regala alla Vis la doppia cifra di vantaggio (59-70).

Match chiuso? Neanche per idea. Soverato rosicchia punticino su punticino e una tripla di Goglia la riporta a contatto (74-76) a un minuto dal termine. Rizzieri dalla lunetta e un’eccellente raddoppio difensivo di Soldatesca su Maida nell’ultima azione chiudono i giochi e i reggini, anche se a fatica, centrano la sesta vittoria consecutiva e il primato solitario in classifica-

Questo il tabellino del match:
Nuovo Basket Soverato – Barbecue Vis Reggio Calabria 76-80
(13-20, 39-35, 59-60)
Nuovo Basket Soverato: Fratto 4, Polizzese 17, Maida 19, Goglia 11, Fall 23, Riccio 2, De Barberis, Calabretta, Lupica N.E., Tuccio N.E., Salerno N.E., Iassogna N.E. Allenatore: Gioffrè.
Barbecue Vis Reggio Calabria: Barrile 9, Lobasso 8, Warwick 28, Skurdauskas 13, Soldatesca 10, Rizzieri 10, Spasojevic, Viglianisi 2, Neri N.E., Fazzari N.E., Martino N.E. Allenatore: Polimeni.
Arbitri: Micino e Loccisano.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.