Stampa Stampa
27

PRESERRE (CZ) – BAGARINAGGIO ‘NDRANGHETA, AGNELLI: «JUVE DEL TUTTO ESTRANEA»


“Mai offerto biglietti omaggio o regalie a gruppi organizzati”

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 26 OTTOBRE 2016 –  “Nessun dipendente o dirigente della Juventus e’ indagato e quelli chiamati in causa sono stati sentiti come testimoni. La Juventus non ha mai offerto biglietti omaggio o regalie a gruppi organizzati “.

Cosi’ il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha risposto ad un azionista, nel corso dell’assemblea a Torino, in merito all’inchiesta su presunte infiltrazioni della ‘ndrangheta nella tifoseria.

“La procura – ha ricordato Agnelli – ha avviato un ‘indagine su alcune famiglie ritenute appartenenti alla ‘ndrangheta e contesta loro il tentativo di infiltrazione nel bagarinaggio. Per quanto ci riguarda abbiamo sempre operato in piena condivisione con le forze dell’ordine e pertanto la Juventus adottera’ ogni iniziativa a sua tutela”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.