Stampa Stampa
46

PRESERRE (CZ) – AUTO INCENDIATA, GIRIFALCO NON SI PIEGA ALLA VIOLENZA


Amministrazione comunale condanna incendio che ha distrutto Suv di una donna del posto

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) –  29 MAGGIO 2016 – “L’Amministrazione comunale di Girifalco, (cittadina del Catanzarese, ndr), apprende con dispiacere la notizia del fatto accaduto, la notte tra venerdì e sabato, ai danni di una cittadina girifalcese la cui auto è stata data alle fiamme e distrutta completamente”. Lo si legge in una nota diramata dalle stanze del governo girifalcese.

“Questi fatti –  aggiunge il comunicato – non dovrebbero mai accadere. La sicurezza e la tranquillità sono elementi fondamentali per il vivere civile. Per questo motivo, l’Amministrazione Comunale, condanna, con forza, questi vili gesti certa che gli inquirenti faranno, presto, luce su una vicenda che, purtroppo, non è nuova a Girifalco. Già in passato altri cittadini sono stati bersaglio di simili azioni”.

“Ed è per questo che- c’è scritto ancora nella nota –  nel primo anno di legislatura, l’Amministrazione ha voluto imprimere un segnale forte in materia di sicurezza con l’installazione delle telecamere di videosorveglianza: il primo passo di un percorso che il Comune intende portare avanti al fine di garantire la massima sicurezza alla comunità”.

“Nel sottolineare solidarietà e vicinanza alla famiglia la cui auto è stata data alle fiamme – conclude il comunciato – l’Amministrazione Comunale ribadisce la fiducia verso le autorità competenti, le uniche titolate ad appurare la natura di simili fatti ed accertarne le responsabilità”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.