Stampa Stampa
18

PRESERRE (CZ) – Assistenza domiciliare, siglato il protocollo d’intesa


mipoatia

Sul territorio arriveranno 95 mila euro sotto forma di voucher dell’Inps a favore degli operatori che gestiranno il servizio

di Franco Polito

PRESERRE (CZ) – 1 DICEMBRE 2014 – Entro nel vivo il progetto di assistenza domiciliare a persone sole, non autosufficienti, anziane e disabili realizzato in sintonia tra i Comuni di Argusto, Chiaravalle Centrale (ente capofila), Gagliato e Torre di Ruggiero.

Alle quattro amministrazioni comunali la Regione Calabria ha destinato 95 mila euro. I soldi, sotto forma di “voucher – buoni lavoro” dell’Inps, serviranno a remunerare gli operatori selezionati a svolgere il servizio di dando concretezza al progetto.

Al via manca davvero poco. Solo le ultime formalità burocratico – amministrative precedute in questi giorni da una riunione tra i sindaci Valter Matozzo (Argusto), Gregorio Tino (Chiaravalle Centrale), Giovanni Sgro (Gagliato) e Pino Pitaro (Torre di Ruggiero) e il dirigente del settore Servizi Sociali del Comune chiaravallese Rosa Villirillo.

L’incontro è servito per sottoscrivere il protocollo d’intesa che realizza la volontà delle amministrazioni di addivenire al servizio dando operatività al progetto. Sindaci e dirigente, inoltre, hanno stabilito, la percentuale delle somme da ripartire tra i vari Comuni.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.