Stampa Stampa
11

PRESERRE (CZ) – ASD SCOLACIUMGYM PRIMA AI NAZIONALI DI BENCH PRESS


A Trani ottimi piazzamenti per gli atleti calabresi

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 11 NOVEMBRE 2017 –  Si sono svolti nell’affascinante città di Trani, in Puglia, nei giorni 28 e 29 ottobre 2017 i campionati Italiani di Single Lift Squat, Bench press, Deadlift della Federazione W.d.f.p.f nata con l’obiettivo di promuovere e divulgare le alzate di potenza senza l’uso di sostanze dopanti (drug free federation).

L’importante appuntamento, assegnato inizialmente alla Calabria, è stato organizzato, per indisponibilità del palazzetto di Catanzaro, nella città adriatica. La manifestazione ha riscosso grande successo, numerosi sono stati gli atleti provenienti da tutta Italia e addirittura i più lontani da Francoforte.

Il Delegato Regionale Manuela Marano insieme a Vito Pappalettera e Domenico Zaino delegato Campania, hanno organizzato al meglio la manifestazione. Presenti il Presidente Ivano Bianchi e tutti i giudici Nazionali ed Internazionali: Catricalà, Putrino, Aleotti e Marano.

Durante la manifestazione è stato adottato un gestionale, un sistema innovativo ed unico nel suo genere, realizzato a misura per la federazione dal Pugliese Antonio Riccardo Greco; grazie alle nuove tecnologie è stato possibile vedere in tempo reale i Record realizzati e le classifiche atleti. L’artista vibonese Maria Vigliarolo e il suo assistente Guerino Benvenuto hanno realizzato in esclusiva le premiazioni della manifestazione.

Ottimo lo score degli atleti calabresi presenti. Tra le società giunte a Trani, la A.s.d Scolaciumgym di Catanzaro, quartiere Lido, si è aggiudicata il titolo di Società Campione d’Italia nel Bench Press e inoltre un ottimo secondo piazzamento nello squat e nel deadlift.

Sul Gradino più alto del podio i Nuovi CAMPIONI ITALIANI nella specialità Bench Press: Messina Annunziata nella categoria M1, Mancini Francesco nei giovanissimi T1, Orlando Gregorio nella cat. Junior e per finire la già pluri Campionessa Italiana (Mondiale ed Europea) Manuela Marano che si riconferma ancora una volta atleta di punta della squadra conquistando l’assoluto Femminile su tutte le partecipanti.

Nel Deadlift (stacco Da terra) Andrea Mancini, preparatore e rappresentante della A.s.d scolaciumgym, riconferma il titolo di Campione Italiano sfiorando di un soffio l’assoluto maschile. Per quanto riguarda l’assoluto maschile, si resta in attesa del verdetto Doping sul primo classificato che, nel caso in cui risultasse positivo, verrebbe escluso dal titolo, la classifica sarebbe in tal caso ribaltata e il titolo assegnato al secondo classificato, il Calabrese Andrea.

Queste le dichiarazioni del Delegato calabrese Manuela: “Sono molto soddisfatta dei risultati conseguiti! Spero di riuscire a promuovere questo bellissimo sport nella nostra Calabria e di avvicinare i giovani a questa disciplina ancora non conosciuta. Molti saranno gli appuntamenti a livello promozionale, regionale e nazionale in programmazione per il 2018”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.